/ Attualità

Attualità | 06 giugno 2022, 16:28

Diritto ed intelligenza artificiale, Cocchi: “Al lavoro per una miglior organizzazione del settore” (Video)

Le dichiarazione del presidente dell’ordine degli avvocati di Genova

Diritto ed intelligenza artificiale, Cocchi: “Al lavoro per una miglior organizzazione del settore” (Video)

L’Ordine degli avvocati di Genova organizza la terza edizione del convegno Genova D.E.T. (Diritto,Etica e Tecnologia) dal titolo “I.A.Last call. Intelligenza artificiale e algoritmo: regole e responsabilità” nelle giornate del 9, 10 e  11 giugno 2022, evento di altissimo livello scientifico, sia per i temi trattati, che per il profilo dei relatori coinvolti. 

Nato nel 2017 dall’esigenza manifestata dagli avvocati genovesi di declinare il tema del diritto con quello della nuove tecnologie in un costante confronto con l’etica, il DET si è immediatamente imposto come punto di riferimento nazionale su questi temi e oggi si consolida e si conferma come un evento che richiama a Genova il mondo dell’Avvocatura, ma anche quello delle libere professioni e delle Istituzioni in un appassionante dibattito multidisciplinare. 

L’intelligenza artificiale è presente in ogni ambito e le nuove tecnologie stanno cambiando i nostri stili di vita. Numerosi sono i benefici, ma non mancano i rischi collegati al loro utilizzo, con implicazioni significative che coinvolgono il diritto e l’etica.

“Quest’anno in sede europea sono state approvate le linee guida dell’applicazione dell’intelligenza artificiale alla professione forense, una guida sicura verso la digitalizzazione degli studi. Questo comporta anche una miglior organizzazione degli studi - commenta Luigi Cocchi, presidente dell’ordine degli avvocati di Genova - Abbiamo posta l’attenzione su questo tema dal 2017, sono già stati organizzati due eventi su questo tema, ci siamo interrotti a causa del covid. Si tratta di uno sviluppo di interesse nazionale”. 

Marco Garibaldi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium