/ Politica

Politica | 21 giugno 2022, 16:05

Regione Liguria, presentata ai comuni la piattaforma per inviare i progetti di rigenerazione urbana

Regione Liguria, presentata ai comuni la piattaforma per inviare i progetti di rigenerazione urbana, disponibili oltre 5,2 milioni di euro

Regione Liguria, presentata ai comuni la piattaforma per inviare i progetti di rigenerazione urbana

Questa mattina gli uffici dell’assessorato all’Urbanistica hanno presentato ai Comuni la piattaforma da utilizzare per partecipare al nuovo bando regionale di Rigenerazione Urbana. L’evento è stato organizzato in videoconferenza, con la partecipazione di 60 Comuni del territorio. Gli interventi, che potranno riguardare aree urbane ed extra-urbane, edifici pubblici o aperti al pubblico, potranno essere proposti dai singoli Comuni o in forma associata. Gli Enti dovranno presentare progetti esecutivi o immediatamente cantierabili.

Le risorse disponibili sono di 5.263.800 euro, disponibili sulla Legge145/2018. Il contributo massimo ammissibile è 200 mila euro per i Comuni con popolazione inferiore 10 mila abitanti e 300 mila euro per i Comuni con popolazione superiore a 10 mila abitanti. E’ previsto un ulteriore contributo, per un massimo di 200 mila euro e un cofinanziamento del 30% per il recupero di alloggi di Edilizia Residenziale Sociale. Complessivamente pertanto sul Programma Regionale di Rigenerazione Urbana sono stati fino ad oggi finanziati ben 51 interventi per 9,3 milioni di euro.

La piattaforma, semplificata rispetto alle versioni precedenti, è di facile utilizzo e sarà attiva da domani, mercoledì 22 giugno, fino al 22 luglio. In questo periodo di tempo gli Enti avranno a disposizione l’assistenza on line in caso di necessità.

"Regione Liguria ha voluto organizzare un incontro con i Comuni - spiega l'assessore all'Urbanistica della Regione Liguria - per presentare la nuova piattaforma, attiva da domani. Un atto concreto per essere di supporto agli Enti locali nella procedura di invio dei progetti.

E’ previsto un ulteriore incontro in videoconferenza i primi giorni di luglio, per far fronte ad eventuali dubbi degli Enti, che potranno comunque rivolgersi all’assistenza on line fino al 22 luglio, giorno di chiusura del bando. La rigenerazione urbana - conclude - rappresenta una priorità della nostra amministrazione e sono soddisfatto di quanto è stato fatto, fino ad oggi: abbiamo finanziato ben 51 progetti, tutti esecutivi o immediatamente cantierabili, interventi ‘veloci’ in grado di cambiare il volto della Liguria in tempi brevi e restituire ai cittadini aree che da tempo necessitano di interventi mirati di riqualificazione”.

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - GENOVA
Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium