/ Politica

Politica | 21 giugno 2022, 16:30

Siccità, Toti: “In Liguria situazione non critica”, ma la Regione è pronta a emanare un'ordinanza

A margine dell'inaugurazione della nuova sala imbarchi dell'aeroporto Colombo, il presidente Toti fa il punto sulla situazione idrica in Liguria

Siccità, Toti: “In Liguria situazione non critica”, ma la Regione è pronta a emanare un'ordinanza

A margine dell'inaugurazione della nuova sala imbarchi dell'aeroporto Colombo, il presidente Toti ha risposto ad alcune domande sull'attuale situazione climatica e idrica della regione, chiarendo la non criticità del caso ligure ma riconoscendo le difficoltà in attesa di maggiori indicazioni dagli organi tecnici preposti.

Le prudenti iniziative di alcuni sindaci del Ponente a tutela della rete idrica sono calibrate alle necessità della zona, ma la situazione in generale è sotto controllo e gli invasi maggiori sono ancora sotto la soglia di guardia, al punto da permettere una cessione di acqua alla Valtrebbia emiliana.

Nell'attesa del pacchetto di indicazioni per gli ambiti idrici territoriali che arriverà presumibilmente domani o giovedì, il presidente ammette comunque come le prospettive in questa estate precoce richiedano come minimo un attento monitoraggio, raccomandando infine un intervento del governo a sollievo dei settori più colpiti, l'agricoltura in primis.

Federico De Salvo


SPECIALE ELEZIONI 2022 - GENOVA
Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium