#ILBELLOCISALVERÀ | 17 luglio 2022, 11:25

Poche ore al Jova Beach: al via la grande festa a Villanova che celebra l’estate con gioia ed energia

Proprio a metà settimana è uscito il videoclip “Sensibile all’estate” per testimoniare le emozioni, l’amore, e il divertimento al grande evento

Poche ore al Jova Beach: al via la grande festa a Villanova che celebra l’estate con gioia ed energia

Questa settimana tappa inevitabile a Villanova d’Albenga per la rubrica #ILBELLOCISALVERÀ, che come il grande veliero di Lorenzo Jovanotti, approda al Jova Beach Party.

Dopo anni di attesa, delusioni e speranze, ecco che il sogno di riavere il grande artista qui, in territorio ingauno, dove tanti anni fa trascorse i mesi della naja alla caserma Turinetto di Albenga, si concretizza finalmente.

È arrivato e tra poche ore si accende la sua festa, quella cominciata già alla fine degli anni 80 e che trent’anni dopo continua a farci cantare, ballare e sognare.

Villanova d’Albenga  si è trasformata nell’ombelico del mondo per un giorno, un’oasi dove approda il veliero di capitan Jovanotti per 10 ore di spettacolo a tutto sole ed energia.

“L’estate, la più grande invenzione degli italiani”, come lui stesso l’ha definita, è certamente la stagione preferita di Lorenzo, che le ha dedicato diverse canzoni e proprio in questi giorni l’ennesima. Porterà a Villanova, infatti, una novità. Per testimoniare le emozioni, l’amore e il divertimento del Jova Beach Party 2022, è uscito il nuovo videoclip di “Sensibile all’estate”, contenuto nel capitolo Oasi del Disco del Sole (Capitol Records Italy), già nella top ten dei brani più suonati in radio. Il video di Sensibile all’estate, diretto da Leandro Manuel Emede è stato girato per intero al debutto sulla spiaggia Bell’Italia di Lignano Sabbiadoro. “Il video potrebbe sembrare la ricostruzione di una festa in spiaggia in cui si vogliono minuziosamente ricreare gioia e allegria… ma in realtà è solo il video di quello che qualunque telecamera in qualunque momento può riprendere durante le feste in spiaggia del JOVA BEACH PARTY!”, assicurano i collaboratori di Jovanotti.  Le espressioni sono piene di gioia e un senso di profonda libertà anima i protagonisti che non sono attori, ma tutti i veri partecipanti alla festa più bella dell’estate.

Sempre giovedì 14 luglio,  è uscito su YouTube anche un altro video “,”La Ola”, la nuova canzone che Lorenzo ha scritto per Gianni Morandi, sempre diretto da Leandro Manuel Emede. L’artista bolognese, fresco del grande successo di “Apri tutte le porte”, scritto da Jovanotti, terzo classificato alla 72esima edizione del Festival di Sanremo, è un grande protagonista del Jova Beach Party 2022 e ora ha quindi lanciato la sua hit estiva. Scritta proprio da Jovanotti, "La Ola" è un brano dal ritmo coinvolgente, con note trascinanti, per il futuro co-conduttore di Sanremo, che si mette in gioco in una veste inedita e sorprendente.

La presenza di Gianni Morandi al Jova Beach di Villanova è quasi una certezza. Benché non ci siano conferme ufficiali, il manager di Lorenzo, in sede di conferenza stampa venerdì 15 luglio, non ha risposto negativamente alla domanda diretta fatta da un collega.  E quindi tutti ci aspettiamo la sua presenza e, magari il lancio live della nuovissima La Ola in duetto con il suo grande amico Lorenzo.

Mentre sull’app sono già usciti i nomi di buona parte degli ospiti della tappa ingauna del mega evento (leggi QUI), resta il dubbio sul super ospite che, come anticipato dal manager Salvadori “Non potete proprio immaginare”. Ecco una mia personalissima supposizione. Ma prima faccio un piccolo passo indietro.

L’evento nel nostro territorio ingauno non è casuale, ma ha una motivazione che ci ha raccontato proprio un paio di giorni fa il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis. Quando nel 2018 il comune ricevette il finanziamento per la realizzazione del polo scolastico da costruire nell’area dell’ex caserma Turinetto, l’allora sindaco Giorgio Cangiano scrisse una lettera “strappalacrime”, come definita dal sindaco, a Lorenzo Jovanotti per spiegare che la struttura dove lui fece il militare sarebbe stata demolita a breve  e che sarebbe stato bello un suo concerto proprio lì, dove era stato insieme a tanti altri ragazzi e, molti anni dopo avrebbe potuto riunirne tanti e tanti di più. Probabilmente Lorenzo rimase colpito dalla singolare proposta, tanto da inserire Albenga tra le tappe per il suo primo Jova Beach Tour nel 2019, evento che come tutti sappiamo non si poté poi realizzare. Ma l’artista toscano non se ne dimenticò e, come anche evidenziato da Salvadori in conferenza stampa, Albenga rimase una tappa che voleva fare a tutti i costi, proprio perché legato ai ricordi di giovane uomo che trascorse in terra ingauna tre mesi tra il 1988 e il 1989. E vengo al dunque. Anche Adriano Celentano è legato almeno un po’ ad Albenga, poiché suo figlio vi fece il militare nel 1987. Quindi potrebbe essere il nostro sempreverde “Molleggiato” il super ospite del Jova Beach di Villanova? Lo sapremo tra poche ore e Savonanews ve lo racconterà con aggiornamenti continui e costanti dall’inizio fino alla fine.

Io intanto faccio un ripasso del repertorio … non voglio essere impreparata.

“Ispiri i poeti, confondi i magneti. Tu sei la mia luna, tu sei la mia dea. Che sale e che scende, si spegne e si accende. Governa gli amori, su e giù la marea. E mandi i gatti sui tetti a star fuori le notti. Che poi quand’è giorno ti sembrano pigri. Ma è solo stanchezza che tutta l’ebbrezza. Di notti d’amore da piccole tigri” (da Ragazza magica – Lorenzo Jovanotti).

SEGUI IL LIVEBLOG DEL CONCERTONE: CLICCA QUI.

Maria Gramaglia

Leggi tutte le notizie di #ILBELLOCISALVERÀ ›

Leggi anche

lunedì 01 agosto
domenica 24 luglio
domenica 03 luglio
domenica 26 giugno
domenica 12 giugno
domenica 05 giugno
domenica 22 maggio
domenica 08 maggio
domenica 01 maggio
lunedì 18 aprile
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium