/ Eventi

Eventi | 12 agosto 2022, 12:54

Mercoledì 17 agosti apre il "Missing Film Festival Estate" nelle arene Cinema in Villa e Sampierdestate

Fino a venerdì 16 settembre si svolgerà l'edizione estiva della manifestazione culturale dedicata al cinema giovane e indipendente

Mercoledì 17 agosti apre il "Missing Film Festival Estate" nelle arene Cinema in Villa e Sampierdestate

Da mercoledì 17 agosto a venerdì 16 settembre si svolgerà a Genova nelle arene estive “Cinema in Villa” (via Bologna 21, quartiere di San Teodoro) e “Sampierdestate” (via Carlo Rolando 15, quartiere di Sampierdarena) il Missing Film Festival Estate, la versione estiva della manifestazione culturale sul cinema giovane e indipendente che il C.G.S. Club Amici del Cinema organizza in autunno da oltre trent’anni.

L’iniziativa – curata dal C.G.S. Club Amici del Cinema in collaborazione con ACEC Liguria, FICE e con il sostegno del Comune di Genova nell’ambito di “Genova città dei festival” – prevede dodici appuntamenti con il cinema fuori dal circuito “mainstream”: esordi, film indipendenti, cinematografie “extra”, documentari e classici restaurati.

Il Missing Festival Estate inizierà mercoledì 17 agosto alle 21.15 con la copia restaurata dalla Cineteca di Bologna del cult movie “Lo chiamavano Trinità…” di E. B. Clucher. La proiezione sarà preceduta dal trailer de “Lo chiamavano Trinità – La commedia”, il primo spettacolo teatrale autorizzato tratto dal famoso film con Terence Hill e Bud Spencer. Il video sarà introdotto dall’autrice e produttrice Orietta Gallo, dal regista e interprete Luca Cebasco e dall’attore protagonista Federico Galliano.

La manifestazione proseguirà a Villa Giuseppina mercoledì 24 agosto con “Wild Nights with Emily Dickinson” di Madeleine Olnek, commedia briosa e irriverente sulla vita e gli amori della grande poetessa statunitense, e mercoledì 31 agosto con “Piccolo corpo”, il film con cui la giovane regista Laura Samani ha vinto il David di Donatello 2022 per il “Miglior esordio alla regia”.

A settembre l’iniziativa proseguirà a Sampierdestate con delle proposte altrettanto ricche e stimolanti. Le cinematografie “extra” saranno rappresentate dal toccante film iraniano vincitore dell’Orso d’Oro al 70° festival di Berlino “Il male non esiste” di Mohammad Rasoulof e dall’affascinante animazione russa “Il naso o la cospirazione degli anticonformisti” di Andrey Khrzhanovskiy (giovedì 14); il cinema indipendente dalla prima visione per Genova del nuovo lavoro di Laurent Cantet (“Risorse umane”, “La classe”) “Arthur Rambo – Il blogger maledetto” (venerdì 9 e sabato 10); i documentari dal film-inchiesta sulle nuove generazioni “Futura” di Alice Rohrwacher, Pietro Marcello e Alessio Munzi (mercoledì 13) e dal ricordo del fotografo Mario Dondero “Eccettera. Nel mondo di Mario Dondero” di Maurizio Carrassi (venerdì 16). Per quel che concerne i classici, saranno proiettati in copia restaurata dalla Cineteca di Bologna “Effetto notte” di François Truffaut (martedì 12) e “Uccellacci e uccellini” di Pier Paolo Pasolini (venerdì 15), quest’ultimo in occasione del centesimo anniversario della nascita del grande intellettuale italiano.  

Buona parte delle proiezioni saranno corredate da ospiti, presentazioni e associazioni: il film di Andrey Khrzhanovskiy sarà preceduto dall’annuncio della terza edizione di Flight – Mostra Internazionale di Genova e da un corto delle selezioni precedenti; la proiezione di “Futura” sarà accompagnata dalla presentazione del Laboratorio di Cinema e Comunicazione Audiovisiva “Ciak, si gira!”, iniziativa realizzata con il CNOS di Sampierdarena e facente parte del progetto "Lab-Oratorio: cultura e sport per l'inclusione sociale a Sampierdarena"; mentre la serata dedicata a Mario Dondero sarà realizzata in collaborazione con l’associazione La Strada dell’Arte.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium