/ Politica

Politica | 15 settembre 2022, 10:26

Ricorso Policlinico di Monza, la Regione: "Tar riconosce correttezza revoca bando privatizzazione ospedali di Albenga e Cairo"

"Presenteremo appello al Consiglio di Stato per l'annullamento del risarcimento", aggiungono dall'ente regionale

Ricorso Policlinico di Monza, la Regione: "Tar riconosce correttezza revoca bando privatizzazione ospedali di Albenga e Cairo"

La Regione, in merito alla sentenza dal tribunale amministrativo regionale sul ricorso presentato dal Policlinico di Monza (LEGGI QUI), sulla privatizzazione degli ospedali di Cairo Montenotte ed Albenga, precisa: "Il Tribunale amministrativo regionale ha rigettato il ricorso riguardo alla richiesta di annullamento avanzata dal Policlinico di Monza, riconoscendo la correttezza dell’azione amministrativa di revoca del bando". 

"Presenteremo comunque appello al Consiglio di Stato per quanto riguarda il risarcimento: riteniamo infatti che il ricorrente non abbia riscontrato nessun danno, in quanto non sarebbe stato in grado di produrre le prestazioni che aveva ipotizzato nel proprio piano finanziario precedentemente alla pandemia da Covid-19, e anzi avrebbe subito esso stesso un danno economico rilevante a causa del blocco totale, sempre a causa della pandemia, dell'attività di elezione per oltre 18 mesi", concludono dalla Regione.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium