Sport - 06 ottobre 2022, 12:41

Sampdoria, c'è la firma: limati i dettagli, Dejan Stankovic è il nuovo allenatore

Per l'ex tecnico della Stella Rossa contratto fino al 30 giugno 2023 con opzione per la stagione 2023-2024

Foto Facebook Sampdoria

Foto Facebook Sampdoria

Toccherà a Dejan Stankovic il difficile compito di portare la Sampdoria alla salvezza.

Il tecnico serbo, classe 1978, è stato ufficializzato poco fa dal club di Corte Lambruschini attraverso una nota ufficiale: "L’U.C. Sampdoria dà il benvenuto a Dejan Stankovic in qualità di allenatore responsabile della prima squadra fino al 30 giugno 2023 con opzione fino al 30 giugno 2024 - si legge nel comunicato del sodalizio blucerchiato - Al tecnico e al suo staff un buon lavoro e un sincero in bocca al lupo da parte del presidente Marco Lanna, del Consiglio di Amministrazione e di tutta la società".

Reduce dall'esperienza alla guida della Stella Rossa di Belgrado, con il quale ha vinto le ultime tre edizioni del campionato serbo e le ultime due della coppa nazionale ben figurando anche nelle competizioni europee, l'ex giocatore di Lazio e Inter approda per la prima volta da allenatore in Serie A dove finora aveva collezionato solo un'esperienza da vice di Andrea Stramaccioni all'Udinese.

Nella scorsa stagione, dopo dell'esonero di Roberto D'Aversa, Massimo Ferrero aveva incontrato proprio Stankovic raggiungendo un accordo di massima per l'approdo in blucerchiato: l'affare però saltò a causa dei problemi con la giustizia dell'allora massimo dirigente. Ed è proprio questo precedente che agita gran parte del tifo sampdoriano, che vede nell'approdo del mister nativo di Belgrado un segnale tangibile di presenza di Ferrero nelle decisioni riguardanti la società.

Con il 4-2-3-1 quale modulo di riferimento, Stankovic inizierà la sua avventura alla guida della Samp sabato sera sul campo del Bologna: un primo impegno dove i punti già conteranno molto in ottica salvezza.


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sulla Sampdoria. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU