/ Eventi

Eventi | 09 novembre 2022, 19:29

"Il Presepio dei folli: scene da un manicomio", il 15 novembre la presentazione del libro di Cosimo Schianta

Alla presentazione, che si terrà alle Letture Scientifiche di Palazzo Ducale, prenderanno parte Uliano Lucas e Giovanna Terminiello Rotondi

"Il Presepio dei folli: scene da un manicomio", il 15 novembre la presentazione del libro di Cosimo Schianta

Martedì 15 novembre alle ore 18:15, nella sala della Società di Letture e Conversazioni Scientifiche (Palazzo Ducale), si terrà la presentazione del libro “Il Presepio dei folli: scene da un manicomio” di Cosimo Schinaia, con Uliano Lucas e Giovanna Terminiello, che dialogheranno con l’autore.

Uliano Lucas e Giovanna Terminiello Rotondi dialogano con Cosimo Schinaia in occasione della presentazione del suo libro “Il presepio dei folli. Scene da un manicomio” (Ed. Alpes, Roma) in cui, attraverso le scene di un presepio singolare e unico al mondo, magistralmente fotografato da Margherita Loewy, vengono rappresentate le vicissitudini delle donne e degli uomini ricoverati e reclusi. Il grande fotografo Uliano Lucas propone alcune delle sue fotografie scattate all’interno del Manicomio di Cogoleto e nei momenti cruciali del superamento degli ospedali psichiatrici in Italia. Giovanna Terminiello Rotondi, storica Soprintendente ai beni culturali e artistici della Liguria descrive il valore artistico e gli aspetti conservativi delle opere custodite nell’area dell’ex O.P. di Cogoleto. È possibile salvare l’opera artistica abbandonata nei fondi di un padiglione dell’ex ospedale Psichiatrico di Cogoleto e che è unica al mondo? Proviamoci.

La conferenza, come sempre, è gratuita ed aperta al pubblico.

Il link per seguire la diretta zoom è disponibile sul sito www.societaletturescientifiche.it

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium