/ Sport

Sport | 19 novembre 2022, 16:38

Rugby, l'Italia crolla dopo un tempo e col Sudafrica finisce 21-63

In 26mila hanno affollato le gradinate del Ferraris per assistere al match delle Autumn Nations Series

Rugby, l'Italia crolla dopo un tempo e col Sudafrica finisce 21-63

l'Italia del rugby regge un tempo poi crolla davanti all forza del Sudafrica campione del mondo.

Un primo tempo in cui la nazionale azzurra passa in vantaggio dopo la meta lampo della squadra avversaria che aveva lasciato senza parole gli oltre 26mila che questo pomeriggio hanno affollato il Ferraris.

L'Italia gioca un primo tempo fronteggiando il Sudafrica che mette subito in difficoltà la squadra di casa che in pochi minuti risponde e passa in vantaggio.

Ma è nel secondo tempo che gli ospiti vengono fuori mettendo in campo una forza fisica che manca agli azzurri che, nonostante tutto, continuano a lottare.

Finisce 21 a 63 per il Sudafrica ma a trionfare è il rugby a Genova con un colpo d'occhio al Ferraris davvero impressionante.

A proposito, Augusto Sartori, assessore ai grandi eventi di Regione Liguria e oggi allo stadio, così commenta: "Sono molto felice che il grande rugby sia tornato in Liguria con il test match tra la nostra Nazionale e i campioni del mondo in carica. Gli oltre 25mila spettatori oggi al Ferraris testimoniano il fatto che i genovesi e i liguri amano questo sport, che questo pomeriggio ha offerto un grande spettacolo. Gli Springboks sono i più forti del mondo, con giocatori eccezionali, però l'Italia è in crescita e anche oggi, specialmente nel primo tempo, si è comportata benissimo".

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium