/ Economia

Economia | 21 novembre 2022, 12:35

Meno costi amministrativi e del personale con il lavaggio waterless a domicilio delle flotte aziendali

Esiste il modo per risparmiare il tempo sprecato in autolavaggio e nella gestione delle spese

Meno costi amministrativi e del personale con il lavaggio waterless a domicilio delle flotte aziendali

Alcuni studi recenti dimostrano che gli imprenditori sono sempre più attenti alla pulizia dei mezzi. Oggi, per loro, esiste il modo per risparmiare il tempo sprecato in autolavaggio e nella gestione delle spese. 

È uno dei cambiamenti a cui la pandemia ha impresso un'accelerata, e che non è sfuggito agli addetti ai lavori: negli ultimi anni è cresciuta l'attenzione per la pulizia delle flotte aziendali. La tendenza, già registrata tra le aziende prima del 2020, si è rafforzata con l'arrivo della pandemia.

Secondo studi recenti, che hanno coinvolto le aziende italiane, è aumentata la frequenza della pulizia, sia degli interni sia degli esterni, ed è cresciuta anche la spesa che gli imprenditori sono disposti ad affrontare, se il servizio rispetta alcuni requisiti, tra cui i principali: l’ecosostenibilità, la possibilità del lavaggio a domicilio e il risparmio di tempo.

L'autolavaggio waterless – a secco – e a domicilio delle flotte aziendali, è il servizio soddisfa tutti questi requisiti assieme e che, in particolare, risponde alla domanda delle aziende di ridurre l'impegno in termini di lavoro necessario e risorse impiegate. Scegliendo il servizio a domicilio, infatti, si risparmia il tempo che solitamente i dipendenti sprecano nel portare la macchina all’autolavaggio e attendere il termine delle operazioni. Si ottimizzano inoltre i processi amministrativi, riducendo il numero di player coinvolti, e non dovendo più gestire note spese per ogni lavaggio.

La stima è che il costo di gestione venga ottimizzato di circa il 20%, tra costi amministrativi e costi del personale dedicato a spostare i veicoli.

Per conoscere i servizi di lavaggio waterless a domicilio più vicini alla tua azienda scrivi a media@morenews.it.

I.P.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium