/ Sport

Sport | 02 dicembre 2022, 14:33

"Cruise & Golf” di Costa Crociere, per combinare la passione per il golf a una vacanza in nave

La compagnia propone una formula che permette di giocare in alcuni dei golf club del Mediterraneo e degli Emirati Arabi

"Cruise & Golf” di Costa Crociere, per combinare la passione per il golf a una vacanza in nave

Costa Crociere, Official Cruise Line della Ryder Cup 2023 e Official Supplier della Federazione Italiana Golf, porta la passione per il golf anche in vacanza con la formula “Cruise & Golf”, che combina un’esperienza di golf unica con il relax e il divertimento di una crociera Costa sulle navi più innovative della flotta.

Da questo inverno “Cruise & Golf” sarà disponibile, oltre che per le crociere nel Mediterraneo di Costa Smeralda, anche per quelle nel Golfo Arabico di Costa Toscana.  Gli amanti del golf avranno la possibilità di giocare in alcuni dei golf club più belli di Italia, Francia e Spagna (con Costa Smeralda), o di Emirati Arabi e Oman (con Costa Toscana), durante le soste nelle destinazioni comprese nell’itinerario della crociera. Ogni giorno in un campo diverso, portati dalla nave, con il massimo del comfort e della comodità. Nel frattempo, le famiglie in vacanza con loro possono godersi i servizi di bordo o andare alla scoperta di meravigliose località, grazie alle escursioni organizzate dalla compagnia. Un tipo di esperienza perfetta anche per piccoli gruppi di golfisti, per giocare insieme nei club e condividere la propria passione.

Per usufruire dell’offerta basta acquistare, sul sito web www.costacrociere.it o in agenzia di viaggio, una crociera di Costa Smeralda nel Mediterraneo o di Costa Toscana negli Emirati Arabi e Oman, per poi aggiungere alla prenotazione il pacchetto dedicato al golf, che comprende tre o quattro “Green Fee” per accedere ai golf club previsti nell’offerta. 

La selezione di golf club per le crociere di Costa Toscana, novità dell’inverno 2022/23, è davvero prestigiosa, con in più la possibilità di giocare anche in notturna, grazie alle soste lunghe previste nell’itinerario della nave.  A Dubai, si può scegliere l’Emirates Golf Club, sede del torneo annuale Dubai Desert Classic, un percorso di 18 buche che misura 6.676 metri e si snoda tra centinaia di specie di flora e fauna autoctone, sette laghi e una vista spettacolare sullo skyline di Dubai; oppure “The Els Club”, progettato dal vincitore degli US Open e degli Open Championship Ernie Els, sede dell’Asian Tour. Ad Abu Dhabi, l’Abu Dhabi Golf Club, uno dei migliori campi da golf a 27 buche a livello mondiale e sede per ben 16 anni consecutivi del Abu Dhabi HSBC Championship, e lo Yas Links Golf Club, che ha ospitato l’Abu Dhabi HSBC Championship del 2022.  A Muscat (Oman), l’Almouj Golf Club, disegnato da Greg Norman e sede dell’Oman Open, che si distingue per la sua incredibile posizione di fronte all'Oceano indiano, con le montagne Hajar sullo sfondo; e il Ghala Golf Club, il più antico e rinomato club dell'Oman, che ha ospitato fin dagli anni ‘70 i campionati nazionali dell'Oman e il MENA Tour negli ultimi 4 anni.

Tra i golf club selezionati per Costa Smeralda, ci sono il Marco Simone Golf & Country Club, sede ufficiale della Ryder Cup 2023, la sfida fra Team Europe e Team USA in programma per la prima volta in Italia; ilCircolo del Golf Roma Acquasanta, tra i più antichi circoli di golf italiani; il Golf Club Garlenda, circondato da antichi uliveti e pinete nell’incantevole scenario della Riviera ligure di Ponente; il Golf Club Genova Sant’Anna, che ha ospitato due Campionati Italiani di doppio professionisti ed è stato progettato da Robert Von Hagge, uno degli architetti di campi da golf più famosi al mondo; il Real Club de Golf El Prat, che ha ospitato per 10 volte l’Open di Spagna di golf; il Club de Golf Terramar Sitges, uno dei più antichi di Spagna, situato a 20 metri dal mare; il Son Gual Golf di Palma di Maiorca, tra i migliori golf club dell’Europa Continentale; il T-Golf Calvia, uno dei campi più antichi, più quotati e più popolari dell'isola di Maiorca; il Golf Bastide de la Salette, con viste spettacolari sulla catena del Garlaban e su Marsiglia, il Golf Sainte Baume, con un campo a 18 buche che si fonde tra pini, piante aromatiche e querce.

Per i gruppi sono inoltre disponibili campi aggiuntivi, come l’Argentario Golf Club, disegnato dall’architetto David Mezzacane e dal giocatore professionista Baldovino Dassù, bandiera del golf italiano nel mondo; il “Golf Nazionale”, centro tecnico della Federazione Italiana Golf; il “PGA de Catalunya”, classificato al numero 1 tra i circoli golf della Spagna e tra i primi quattro d’Europa; il “Son Vida”, il più antico e prestigioso club di Maiorca, una leggenda tra i giocatori di tutta Europa, sede per due volte dell'European Tour (nel 1990 e nel 1994). L’ultima buca del par 5, con un secondo colpo sull'acqua, è la prediletta dai golfisti più intrepidi. 

La formula “Cruise & Golf” di Costa Crociere permette di vivere una vera esperienza “easy golf”, senza pensieri.  Infatti, oltre alle Green Fee, la formula comprende una serie di servizi speciali per godersi al meglio l’esperienza del golf e della crociera, con il massimo della comodità. Ad esempio, il transfer dedicato dalla nave al golf club e ritorno, priorità di imbarco e sbarco ogni giorno, trasporto personalizzato e custodia a bordo dell’attrezzatura da golf, baggy, welcome kit di benvenuto in cabina, area riservata al ristorante. Inoltre, è prevista una speciale offerta dedicata ai golfisti e alle loro famiglie per gustare l’eccezionale varietà di ristoranti disponibili su Costa Smeralda e Costa Toscana - tra cui il ristorante Archipelago, che offre i menù ideati per Costa da tre grandi chef, Bruno Barbieri, Hélène Darroze e Ángel León - e per provare una serie di trattamenti e servizi selezionati nella spa “Solemio” e nel beauty salon di bordo. 

Dall’autunno 2022 e per tutto il 2023, Costa Smeralda offre crociere di una settimana nel Mediterraneo occidentale, che visitano Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca (Ibiza in estate), Palermo, Civitavecchia/Roma. Nell’inverno 2022/23 Costa Toscana propone un itinerario di una settimana negli Emirati Arabi e Oman, disponibile con il pacchetto “volo+crociera”, che prevede soste lunghe, di due giorni e una notte, a Dubai, Muscat e Abu Dhabi.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium