/ Sport

Sport | 03 dicembre 2022, 18:00

Ligorna, pareggio casalingo contro il Bra

Mister Roselli: "I ragazzi hanno fatto una partita straordinaria, soprattutto nel secondo tempo"

Ligorna, pareggio casalingo contro il Bra

Termina con un punto per parte la sfida di Serie D tra il Ligorna e il Bra. Nel primo tempo il vantaggio da parte di Tuzza, mentre nel secondo ci pensa Donaggio e riequilibrare la sfida. Le due squadre si affronteranno giovedì per i sedicesimi di Coppa Italia di Serie D allo Stadio Bravi.

Nel primo tempo la partita è inizialmente molto equilibrata. Con il passare dei minuti cresce il Bra ma le occasioni da rete latitano. A cinque minuti dalla fine la rete degli ospiti: Tuzza controlla un pallone e calcia dal limite, il pallone ha una traiettoria beffarda e supera Atzori. Il primo tempo si chiude così sul vantaggio rossoblù.

Nel secondo tempo il Ligorna, caricato da Mister Roselli all’intervallo, cresce progressivamente. Al 58' Di Masi ci prova dal limite ma il pallone è troppo centrale, mentre un minuto più tardi Bacigalupo centra il palo su conclusione sempre dal limite, con la sfera sfiorata da Ujkai. Al 63' risponde il Bra con il tiro al volo di collo da parte di Pautassi dal lato sinistro dell’area ma il pallone termina alto. Ancora Ligorna al 75', con Casagrande che entra bene in campo e conclude dal limite ma il pallone è troppo centrale. A dieci dalla fine il pareggio dei Biancoblù: cross pericoloso dalla destra da parte di Gualtieri, smanacciata del portiere e Donaggio si fa trovare pronto, bucando la porta e regalando il pari ai suoi di testa. L’ultima occasione è dei Biancoblù, con Gulli che calcia di prima su cross basso dalla sinistra ma il portiere difende bene la porta. La sfida termina dunque sul risultato di 1-1.

Questo il commento di Luca Donaggio: «Sicuramente è stata una partita dura. Nel primo tempo abbiamo un po' sbagliato come atteggiamento. Nel secondo tempo ci siamo guardati negli spogliatoi e ci siamo detti di cambiare registro e l’abbiamo cambiato. Peccato per il campo che si è allagato se no avremmo potuto fare di più. Ci marchiamo questo punto per come si era messa la partita. Stiamo facendo un buon cammino, siamo in zona Playoff, se non è un buon cammino questo. Comunque noi lotteremo per avere sempre quel qualcosa in più».

Questo il commento di Paolo Scannapieco: «Partita molto equilibrata. Nel primo tempo siamo partiti meglio noi, poi loro hanno preso il possesso della palla e hanno fatto 20 minuti in cui ci hanno messo in difficoltà, e abbiamo subito anche goal. Poi nel secondo tempo siamo entrati da squadra vera che siamo e abbiamo meritato il pareggio. Ora dobbiamo fare più punti possibile per rimanere nella parte alta della classifica».

Questo il commento di Mister Roselli: «Sono una delle squadre più forti, con i giovani giusti e con molti giocatori di trent’anni. L’esperienza in questa categoria fa veramente la differenza. Nel primo tempo sono stati molto bravi ma onestamente nel secondo ci hanno sofferto e non poco. Credo che forse il pari ci stia anche un pochino stretto. I ragazzi hanno fatto una partita straordinaria, soprattutto nel secondo tempo. Cosa ho cambiato all’intervallo? Abbiamo cambiato ciò che non riusciva nel primo. Già il loro allenatore è bravo, i giocatori sono bravi (ride, n.d.r.). Non lo dico per non dare loro un vantaggio».

LIGORNA vs BRA 0-1 (1-1)

MARCATORI: 40' Tuzza, 80' Donaggio

LIGORNA: Atzori, Scannapieco, Bacigalupo, Di Masi, Damonte, Dellepiane, Cericola, Donaggio, Tassotti (73' Gualtieri), Gerbino S. (73' Casagrande), Garbarino. A disposizione: Caruso, Botta, Gulli, Mancuso, Serra Sanchez, Maresca, Francesia. Mister: Roselli.

BRA: Ujkaj, Pautassi, Quitadamo, Tos, Derrick (77′ Gregori), Tuzza (86′ Marchisone), Menabò (86′ Pavesi), Bongiovanni, Marchetti, Capellupo, Gerbino T. A disposizione: Favaro, Odasso, Luwana, Mawete. Mister: Floris.

ARBITRO: Falleni di Livorno

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium