/ Municipio Media Valbisagno

Municipio Media Valbisagno | 31 gennaio 2023, 12:11

Staglieno, nuovo forno crematorio, continuano le polemiche

Ugolini (M5s): "Inaccettabile che si voglia realizzare l’impianto in una zona densamente popolata, gravata da rischio idrogeologico e senza nessuna valutazione ambientale e sanitaria"

Staglieno, nuovo forno crematorio, continuano le polemiche

Il consigliere regionale del M5S Paolo Ugolini comunica la volontà di ascoltare i comitati locali che stanno sollevando obiezioni nei confronti del nuovo forno crematorio a Staglieno: “Oggi, alle 14.00, a margine dei lavori del Consiglio regionale, audiremo tutti i Comitati che si oppongono al progetto del nuovo forno crematorio di Staglieno”.

Chirisce “La partita per installare un secondo impianto nel capoluogo è irricevibile per svariati motivi. Il primo dei quali è elementare e di facile comprensione: ad oggi, i forni crematori a Genova e in Liguria sono sufficienti a soddisfare la domanda interna. Costruirne un altro risponde solamente ai soliti appetiti privati, significa soddisfare la domanda di regioni limitrofe e significa aumentare il rischio di inquinamento ambientale, come denunciato da tempo dai Comitati. Come M5S, avevamo portato in Commissione un emendamento che chiedeva la sospensione di tutte le autorizzazioni per l’installazione nuovi forni crematori: nonostante un buon avvio di discussione con gli assessori di riferimento, a dicembre 2022 il presidente di Regione aveva ordinato lo stop, cassando dunque il dialogo con i cittadini”.

 

Ugolini conclude infine “Inaccettabile che si voglia realizzare l’impianto in una zona densamente popolata, gravata da rischio idrogeologico e senza nessuna valutazione ambientale e sanitaria. Regione Liguria, con il Comune di Genova, intende davvero anteporre gli affari alla tutela della salute pubblica?".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium