/ Politica

Politica | 03 aprile 2023, 17:24

Infrastrutture, oggi l'incontro a Tursi con i rappresentanti del Parlamento Europeo

I membri della Commissione per i Trasporti e il Turismo, guidati da Karima Delli, hanno incontrato Bucci, Toti e Rixi per parlare di infrastrutture, la strategicità del ferro, mobilità sostenibile, sostenibilità ambientale, logistica e portualità

Infrastrutture, oggi l'incontro a Tursi con i rappresentanti del Parlamento Europeo

Infrastrutture, la strategicità del ferro, mobilità sostenibile, sostenibilità ambientale, logistica e portualità. Questi i temi affrontati durante il saluto istituzionale che si è svolto questo pomeriggio a Palazzo Tursi tra il sindaco di Genova Marco Bucci, il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, il viceministro alle Infrastrutture Edoardo Rixi e la delegazione di europarlamentari della Commissione per i Trasporti e il Turismo del Parlamento Europeo, guidata dalla presidente francese Karima Delli.  

Prima dell’incontro in salone di rappresentanza, a cui ha partecipato anche una nutrita rappresentanza della giunta e del consiglio comunale, il sindaco Bucci ha donato al presidente Delli la spilletta di San Giorgio, una ceramica con la rappresentazione del porto di Genova, realizzata da un’artigiana genovese, e alcune stampe di Emanuele Luzzati. 

"Siamo qui perché Genova è la porta di accesso dell'Europa al Mediterraneo, siamo qui perché lo sviluppo dei trasporti ferroviari e la chiave per l'obbiettivo della decarbonizzazione" spiega Karima Delli, che ha affermato di essere arrivata a Genova "con il treno, con scalo a Nizza", sottolineando "l'importanza del trasporto su ferro sul fronte della sostenibilità ambientale". 

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla politica di Genova e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo GENOVA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediGenova.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP GENOVA sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium