/ Sport

Sport | 18 maggio 2024, 16:00

Sampdoria, dopo Palermo parla Manfredi: "Il nostro progetto non cambia: obiettivo riportare questa gloriosa società dove merita"

Il presidente blucerchiato interviene dopo l'eliminazione dai playoff: "Continueremo a lavorare per proteggere la storia del club e costruire una squadra competitiva per il prossimo anno"

Sampdoria, dopo Palermo parla Manfredi: "Il nostro progetto non cambia: obiettivo riportare questa gloriosa società dove merita"

"Ci credevamo. E tutti quanti, insieme, abbiamo spinto per proseguire nel nostro sogno. È stata chiaramente una serata difficile per noi, ma voglio innanzitutto ringraziare i nostri straordinari tifosi per il loro sostegno incondizionato nell'arco di questa stagione. È stato un autentico peccato non averli tutti al nostro fianco anche a Palermo. Vorrei poi ringraziare la squadra, il mister e tutto lo staff per l’impegno profuso in ogni singolo momento".

A parlare è Matteo Manfredi, presidente della Sampdoria, dopo la sconfitta di ieri dei blucerchiati che ha spezzato il sogno di una immediata risalita in Serie A.

"Quest’anno è stato caratterizzato da numerose vicissitudini, inclusi i tanti infortuni e la situazione che abbiamo ereditato la scorsa estate quando si era realmente sull’orlo del baratro - ha aggiunto il massimo dirigente - Nonostante queste difficoltà, la Sampdoria ha dimostrato grande resilienza e determinazione. Il nostro progetto non cambia: l’obiettivo rimane quello di riportare questa gloriosa società dove merita".

"Ieri la nostra stagione sportiva si è chiusa, ma già da oggi si riparte con ancora maggiore convinzione. E voglio rassicurare fin d’ora tutti i sampdoriani: continueremo a lavorare instancabilmente per proteggere la storia del club e costruire una squadra competitiva per il prossimo anno. La Sampdoria ha un passato di grande prestigio e un futuro che intendiamo onorare e costruire con impegno e passione. Forza Doria. Sempre!", la chiosa finale di Manfredi.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium