/ Cronaca

Cronaca | 10 luglio 2024, 12:15

Bimba annegata a Sesta Godano, cinque persone iscritte nel registro degli indagati

Si tratta del bagnino della piscina e delle educatrici del centro estivo di Sestri Levante. L’ipotesi di reato è omicidio colposo

Bimba annegata a Sesta Godano, cinque persone iscritte nel registro degli indagati

Sono cinque le persone iscritte sul registro degli indagati per la morte della bimba di cinque anni che ha perso la vita in seguito alle conseguenze dell’annegamento avvenuto lo scorso 4 luglio nella piscina di Sesta Godano. Si tratta del bagnino e delle quattro educatrici del centro estivo di Sestri Levante di cui la piccola faceva parte. 

L'ipotesi di reato è omicidio colposo. La Procura della Spezia, a seguito delle indagini svolte dai carabinieri di Sesta Godano e dell'acquisizione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza della piscina del Centro Fulli, ha indicato cinque nomi. 

Nonostante i soccorsi e il ricovero all’ospedale Gaslini di Genova, la bambina è morta il giorno successivo. Disposta per venerdì 12 luglio l’autopsia. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium