Attualità - 27 aprile 2021, 17:28

Riapre in sicurezza il Museo dei Cappuccini dopo quasi un anno di attività altalenante (FOTO)

Un percorso espositivo focalizzato sul mondo dei frati cappuccini sul territorio ligure, dal 29 aprile

Riapre in sicurezza il Museo dei Cappuccini dopo quasi un anno di attività altalenante (FOTO)

“Col 26 aprile, dopo quasi un anno di attività altalenante a causa delle chiusure, possiamo aprire al pubblico seguendo tutte le nuove indicazioni: il nostro piccolo Museo prevede novità sugli orari e gli ingressi, seguendo le direttive del nuovo decreto, sarà aperto dalle 15 alle 18.30 da giovedì a domenica, è obbligatoria la prenotazione via mail a info@bccgenova.org o telefonicamente allo 010 8592759”: è quanto si legge in una nota del Museo dei Cappuccini di Genova.

"Abbiamo creato – prosegue la nota – un percorso espositivo focalizzato sul mondo dei frati cappuccini sul territorio ligure presentato soprattutto attraverso opere e oggetti curiosi e a volte stravaganti, un po’ come aprire ‘l’armadio delle meraviglie’ e scoprire un’affascinante storia fatta di gioia e fraternità, di devozione e semplicità, filtrato da un ricco repertorio di cronache, diari, collezioni curiose, oggetti e dipinti: è così che vi ritroverete a chiedervi cosa sono alcuni oggetti esposti dai nomi curiosi e soprattutto a cosa servivano; inoltre è sempre visitabile la parte di quadreria permanente con opere di Domenico Fiasella, Orazio De Ferrari, Domenico Piola ed altri".

“La visita – conclude la nota – potrà essere svolta liberamente con il limite di venti ingressi all’ora rispettando il distanziamento e le indicazioni lungo il percorso espositivo e segnalate dagli operatori, è richiesto un contributo d’ingresso di due euro per sostenere le attività del museo; è possibile prenotare anche una visita esclusiva con introduzione dei curatori per gruppi e famiglie (minimo 5, massimo 15 persone), in questo caso è richiesto un contributo di cinque euro a partecipante.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU