Sanità - 05 maggio 2021, 17:35

Giornata internazionale dell'ostetrica, i ringraziamenti di Toti: "Impegno costante anche durante la pandemia"

In Liguria lavorano oltre trecento ostetriche e "hanno garantito a tutte le gestanti l'assistenza di sempre"

Giornata internazionale dell'ostetrica, i ringraziamenti di Toti: "Impegno costante anche durante la pandemia"

"Le ostetriche, in Liguria come in Italia e nel mondo, sono le prime mani che prestano cura al neonato, ancora prima di quelle della madre. Sono anche il primo contatto con il sistema sanitario, che fin da subito è chiamato a una grande responsabilità perché dalla qualità delle cure dipende buona parte della qualità della vita della madre e del bambino". Questo il saluto del presidente di Regione Liguria in occasione della Giornata mondiale dell'ostetrica.

"Nel corso della pandemia i punti nascita in Liguria, prosegue il governatore, hanno predisposto percorsi e protocolli per partorire in sicurezza: le oltre 300 ostetriche che operano nella nostra regione, insieme a tutto il personale medico, hanno garantito a tutte le gestanti liguri l'assistenza di sempre, prestata come di consueto con l'attenzione e la sollecitudine che si deve a chi mette al mondo una nuova vita. Hanno lavorato in condizioni difficili e, non potendo fare altrimenti, hanno erogato migliaia di ore di corsi di preparazione al parto a distanza per non far mancare un servizio di formazione che, al di là delle necessità del momento, diffonde nelle famiglie la cultura delle buone pratiche in gravidanza. Alle nostre ostetriche, ha concluso, va la gratitudine mia e di tutti i liguri nella giornata a loro dedicata".

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU