Economia - 06 maggio 2021, 18:22

Fratelli d'Italia chiede fine del coprifuoco e regole chiare per rilanciare il turismo (VIDEO)

Oggi il convegno al Grand Hotel Savoia di Genova. Berrino: "Se riparte il turismo riparte tutta la Liguria, ma abbiamo bisogno che il governo faccia quello che le amministrazioni locali non possono fare"

Fratelli d'Italia chiede fine del coprifuoco e regole chiare per rilanciare il turismo (VIDEO)

Fratelli d'Italia riflette sulle modalità con cui possono e devono ripartire il turismo ligure e quello nazionale con il convegno "Il turismo riparte. Riparte la Liguria", che si è svolto presso il Grand Hotel Savoia di Genova nel pomeriggio di oggi, giovedì 6 maggio.

Abolizione del coprifuoco e regole chiare sia per i turisti stranieri che vogliono venire a passare le vacanze in Italia, che per gli esercenti che vogliono continuare le loro attività in sicurezza: questi gli assi portanti della riflessione che ha spinge Fdi a fare appello al Governo, giudicato assente e inadeguato nella sfida per il rilancio del settore turismo, che vale una fetta certamente non indifferente del pil e dell'occupazione nazionale.

"Un evento, il primo organizzato in presenza in Liguria da quando è iniziata l'emergenza sanitaria, necessario per dare un segnale e un messaggio chiaro: il turismo riparte e con esso tutta l'economia della regione. Ricordo che nel 2019 il Pil del settore in Liguria era pari a oltre 3 miliardi e produceva un'occupazione pari a circa 72 mila unità di lavoro. Come Fratelli d'Italia siamo da sempre al fianco degli operatori del turismo per difendere i loro diritti", afferma l'assessore regionale al Turismo di Fratelli d'Italia Gianni Berrino.

Il convegno è stato introdotto dagli interventi di Matteo Rosso (Coordinatore Regionale di Fratelli d'Italia), Gianluca Caramanna (Coordinatore Nazionale Dipartimento Turismo di Fratelli d'Italia), l'Onorevole Carlo Fidanza (Capodelegazione Fratelli d'Italia-Conservatori e Riformisti Europei) e Sandro Pappalardo (Consigliere di Amministrazione di ENIT).Sono poi seguiti quattro seminari per approfondire il tema della ripartenza e dell'organizzazione delle strutture ricettive in Liguria.

  • "Il Turismo organizzato riparte": coordinato da Augusto Sartori (Responsabile regionale Pubblici esercizi di Fratelli d'Italia) con Laura Gaggero (Assessore Comune di Genova allo Sviluppo economico turistico e Marketing territoriale), Federico Costa (Federazione Turismo Organizzato), Sabrina Paoli (Delegata Movimento Autonomo Agenzie di Viaggio e Tour Operator della Liguria), Renzo Balbi (Vicepresidente Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori) ed Emilio Cordeglio (Presidente regionale di AssoViaggi)
  • "Riaprono gli alberghi per un'accoglienza di qualità": coordinato da Daniela Colombo (Responsabile regionale Turismo di Fratelli d'Italia) con Carlo Tixe (Presidente Federalberghi Genova) e Laura Gazzolo (Coordinatore regionale del Turismo Confindustria Liguria)
  • "I Balneari tra concessioni ed arenili" con Costanza Bianchini (Responsabile regionale Demanio marittimo e Imprese balneari di Fratelli d'Italia) e la trasmissione di videomessaggi dei rappresentanti della categoria
  • "Il territorio si organizza" con Maria Grazia Frjija (Assessore Comune della Spezia al Turismo e Promozione della città) e Angelo Berlangeri (Presidente Unione Provinciale Albergatori di Savona).

L'iniziativa è stata trasmessa in forma integrale in diretta streaming attraverso la pagina Facebook di Fratelli d'Italia Liguria, dove è possibile rivedere la registrazione del convegno.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU