Eventi - 14 giugno 2021, 12:36

Nel quartiere San Martino la quinta edizione del progetto "We Love Colorz"

Una grande opera di Urban Art che andrà a riqualificare e dare personalità a Salita Superiore della Noce

Nel quartiere San Martino la quinta edizione del progetto "We Love Colorz"

"We love colorz" fa il bis nel 2021. Quaranta metri di muro per una grande opera di Urban Art che andrà a riqualificare e dare personalità a Salita Superiore della Noce a due passi dal monoblocco, nel quartiere di San Martino. 

Gli artisti di "we love colorz" inizieranno i lavori sabato 19 giugno per concluderli domenica 20, regalando al Municipio Medio Levante e alla città un grande disegno a tema.

Studi di lettere e figurativi che navigano in un mare turchese e bianco, ecco la base per raccontare le tradizioni marinaresche di una città che ha fatto dell'esplorazione e della caparbietà un marchio storico: questo il tema dell'opera che prenderà forma sulle pareti del sottopasso della noce. 

A San Martino la quinta edizione del progetto "We Love Colorz" un'opera per ogni municipio: dopo il grande successo avuto a febbraio nello skate park fiumara, i writers approdano nel quartiere di San Martino dove grazie al patto di collaborazione attivato con il Municipio VIII Genova Medio Levante, alla sponsorizzazione e al supporto del colorificio Delucchi e del "CAG Link/La Comunità SCS", realizzeranno il murales. Il progetto, curato dal duo di artisti dello spray Roisone e Romone, si arricchisce in questa edizione dell'esperienza della BDS crew, storico gruppo di writers genovesi, e di Myke, tatuatore e graffitista genovese di adozione.

"We love colorz" continua la promozione dell'arte urbana, del graffitismo e della street art arrivando nel cuore dei quartieri di Genova uno dopo l'altro, portando un messaggio positivo e di modernità. 

Ideazione, organizzazione e produzione progetto "We Love Colorz" 

Roisone e Romone sono due graffiti artist che promuovono, con la creazione di manifestazioni, il mondo dell'urban art, collaborando con privati e amministrazioni, e partecipando ad eventi del settore in Italia. 

Il progetto "We Love Colorz" nasce dalla necessità di portare avanti politiche mirate alla libera espressione e alla valorizzazione di percorsi artistici indipendenti per inserirli in progetti di cittadinanza attiva. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU