Attualità - 16 giugno 2021, 16:31

Al via il Village di Ocean Race a Genova: quattro giorni di festa al Porto Antico

Iren presente con attività di sensibilizzazione ambientale e programmi per i bambini

Al via il Village di Ocean Race a Genova: quattro giorni di festa al Porto Antico

Al via il Village di Ocean Race a Genova e Iren presente con attività di sensibilizzazione ambientale e programmi per i bambini: saranno quattro giorni di festa al Porto Antico di Genova e in piazza Caricamento, da giovedi 17 a domenica 20 giugno, per festeggiare l’arrivo in città dell’Ocean Race Europe, la regata internazionale che anticipa il grande evento di The Ocean Race che approderà in città nel 2023.

Nel ricco panorama di eventi anche Iren, sponsor della manifestazione, sarà presente con diverse attività incentrate sulla sensibilizzazione alla tutela delle acque marine. Iren infatti, gestendo il servizio di depurazione in 91 comuni della Liguria, contribuisce ogni giorno alla conservazione della biodiversità marina, depurando le acque di scarico e restituendo all’ambiente, attraverso oltre 100 impianti, acque di ottima qualità.

Per sensibilizzare i cittadini all’argomento Iren ha prodotto un video che sarà proiettato sul grande schermo sotto il tendone delle feste e distribuirà durante i laboratori per i ragazzi materiale educativo.

Inoltre durante la manifestazione i cestini della spazzatura di Porto Antico si travestiranno da tartarughe e delfini, a segnalare la necessità di non gettare i rifiuti in mare. Per evitare l’utilizzo di plastica monouso, Iren ha posizionato 7 fontanelle di acqua potabile che potranno essere utilizzate per riempire bottiglie e borracce.

E infine il 18 alle 16.30 sotto il tendone del Piazzale delle Feste sarà rappresentato l’Ecomusical ‘Un mare senza plastica’, spettacolo musicale per bambini dai 6 ai 12 anni, ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. Seguendo le avventure della piccola Anna e del mago Eco che cercano di strappare dalle grinfie del Grande Polimero terre e mari invasi da imballaggi e oggetti monouso, i bambini potranno riflettere sul problema dell’inquinamento dei mari.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU