Attualità - 13 maggio 2022, 12:23

‘La strada dell’arte’: l’associazione che fa conoscere arte e cultura di Sampierdarena mette in mostra le foto a Palazzo ‘La Bellezza’

La cultura e la storia della delegazione sottolineate con mostra fotografica, seminari e persino una pellicola-documentario. Il presidente dell’associazione, Daniele Benigno: “Vogliamo portare la bellezza a Sampierdarena”

‘La strada dell’arte’: l’associazione che fa conoscere arte e cultura di Sampierdarena mette in mostra le foto a Palazzo ‘La Bellezza’

Sampierdarena e il suo grande patrimonio culturale, artistico e storico. Tanto notevole quanto forse poco conosciuto nei suoi valori più autentici. Una mancanza cui sta mettendo riparo, dal 2015, l’associazione culturale ‘La strada dell’arte’. Un gruppo di persone di cultura che si prefigge, spiegano in una sorta di loro manifesto, “di promuovere il quartiere di San Pier d’Arena attraverso il risveglio culturale della delegazione e la diffusione della conoscenza del suo patrimonio artistico”. Il tutto organizzando incontri, mostre, visite guidate, seminari e workshop e con il coinvolgimento di artisti e stakeholder locali.

Un recupero di immagine che passa attraverso la cultura e l’affezione verso questa parte di Genova, ricca di storia. E tra le iniziative attuali c’è da citare un fitto programma, che propone una  mostra fotografica intitolata significativamente ‘Osserviamo la natura’. Destinata a durare fino al 20 maggio, si svolge presso la cornice splendida del salone nobile di Palazzo Imperiale Scassi ‘La Bellezza’, in largo Gozzano.

E, come indica il titolo, il tema verte molto sulla fotografia naturalistica. La manifestazione è nell’ambito della più ampia iniziativa ‘Dalla fotografia all’Immagine’, giunta alla terza edizione e, spiega il presidente dell’associazione, Daniele Benigno, “è un evento che arricchisce i Rolli Days a Sampierdarena. Quattro i fotografi protagonisti: Mauro Morando, Enrico Chinchella, Barbara Pece e Rolando Criniti. Oltre alla mostra, da ricordare gli interessanti seminari, a partire da quello sul tema ‘La meraviglia del microcosmo’ a cura del fotografo naturalista Mauro Morando, cui fa seguito ‘Sulle ali della natura’, in questo caso svolto dal fotografo naturalista Enrico Chinchella.

Si chiude andando al cinema, con il documentario ‘I cavalli selvaggi dell’Aveto’, firmato dal regista Ugo Nuzzo. Foto, cultura ma anche immersione nella natura con una passeggiata nel verde, a chiudere la serie di manifestazioni ed eventi: la ‘Fotocamminata’, che avverrà presso il Parco del Beigua (Prato Rotondo - Monte Argentea) e sarà condotta dal fotografo naturalista Marco Bertolini.

La mostra fotografica che si svolge al Palazzo ‘La Bellezza’ ha ottenuto il patrocinio della Regione Liguria, del Comune di Genova, del Municipio II Centro Ovest e il riconoscimento della Federazione italiana associazioni fotografiche. Per chi volesse conoscere i dettagli della partecipazione e altri particolari, invitiamo a visitare la pagina facebook: https://www.facebook.com/events/718119206031601/718119216031600?ref=newsfeed, oppure ad inviare una mail a lastradadellarte@libero.it.

Il presidente Daniele Benigno auspica una folta partecipazione e lo fa con un appello alla storia: “Attendiamo la presenza di tanta gente per far conoscere le bellezze di Sampierdarena. Come Gio Vincenzo Imperiale, ambasciatore e scrittore genovese, ha portato la bellezza a Genova nel 1600, noi cerchiamo di far conoscere la bellezza di Sampierdarena, attraverso natura e arte”.

Dino Frambati

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU