Cronaca - 29 settembre 2022, 10:47

Controlli nel centro storico, Carabinieri identificano 150 persone

Il controllo straordinario del territorio ha portato anche a 4 denunce e 2 arresti

Controlli nel centro storico, Carabinieri identificano 150 persone

Sono state circa 150 le persone identificate dai Carabinieri del Comando Provinciale di Genova nel corso di un controllo straordinario del territorio portato avanti nella giornata di ieri.

Diverse le pattuglie e i nuclei operativi che hanno perlustrato i vicoli portando all'arresto di due persone e alla denuncia di altri 4.

A finire in manette sono stati un 20enne senegalese e un tunisino di 60 anni, entrambi sottoposti ai domiciliari per reati inerenti a stupefacenti e contro il patrimonio, individuati in giro, violando di fatto il regime detentivo.

Un 20enne con pregiudizi di polizia è stato denunciato perché, fermato e perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama da 10 centimetri e modiche quantità di eroina, cocaina e crack, tutte sequestrate.

Ancora, un 17enne è stato notato a cedere una dose di cocaina a un 40enne. Fermato, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. I militari hanno sequestrato anche 150 euro circa, frutto probabilmente dello spaccio mentre il 40enne è stato segnalato come assuntore.

Ancora, un 15enne è stato denunciato per ricettazione: sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di tre cellulari risultati rubati.

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU