Eventi - 29 settembre 2023, 14:25

Partono da Tursi i festeggiamenti per i 100 anni del “Circolo Mandolinistico Risveglio”

Il Circolo festeggia il centenario con una serie di eventi che si terranno a Genova, Sampierdarena e San Teodoro, dal 1 al 22 ottobre

Partono da Tursi i festeggiamenti per i 100 anni del “Circolo Mandolinistico Risveglio”

Il “Circolo Mandolistico Risveglio” festeggia il suo primo centenario con una serie di eventi e concerti che si terranno a Genova, Sampierdarena e San Teodoro, dal 1 al 22 ottobre. 

Il concerto di apertura si terrà nel salone di Rappresentanza in Palazzo Tursi domenica 1 ottobre alle 17.30, con la partecipazione dell’arpista Alessandra Magrini; sabato 7 ottobre alle 20,30, al Teatro Modena, concerto a grande orchestra, con la partecipazione del maestro Carlo Aonzo; un altro concerto sarà presso la sala di Villa De Mari (Prà), sabato 14 ottobre alle 20.30, con la partecipazione del chitarrista Katsumi Nagaoka. Il concerto conclusivo si terrà presso l’oratorio di S. Chiara (via Lagustena) sabato 21 ottobre alle 17.30, con la partecipazione del chitarrista Fabrizio Giudice. 

Nelle giornate infrasettimanali verrà allestita la mostra degli strumenti e dei reperti storici del Circolo, presso i locali messi a disposizione del Centro Civico Buranello. 

«Il Circolo Mandolinistico Risveglio è l’erede di una grande tradizione del mandolino a Genova ed in Liguria- dichiara l’assessore alle Tradizioni Paola Bordilli- Non aspira solo a conservare la tradizione del luogo, ma anche a diffondere e rendere noti i diversi linguaggi di espressione di questo strumento. Come nelle vecchie botteghe di un tempo, ancora dopo cento anni, il Circolo rimane luogo di incontro e discussione, una sorta di continuazione della piazza, un crocevia di uomini e di musica dove la trasmissione tra i diversi linguaggi musicali avviene mediante un approccio spontaneo e allo stesso tempo professionale, facendo sì che la musica e la convivialità garantiscano e generino allo stesso tempo senso di appartenenza e socialità. Desidero complimentarmi con il Circolo per questa importante ricorrenza che mette in luce l’opera di valorizzazione del mandolino nel tempo e lo storico legame che lega la nostra Città alla musica e in particolare alla grande cultura».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU