Gen Z - il mondo dei giovani - 16 giugno 2024, 09:30

Gen Z - Il mondo dei giovani - Le elezioni europee e le preferenze dei ragazzi

I partiti di sinistra hanno ottenuto il maggior numero di consensi tra le nuove generazioni, alla ricerca di un futuro più sostenibile e inclusivo

Gen Z - Il mondo dei giovani - Le elezioni europee e le preferenze dei ragazzi

I risultati delle recenti elezioni europee, che si sono tenute l'8 e il 9 giugno 2024, hanno visto Fratelli d'Italia, il partito della premier Giorgia Meloni, conquistare la maggior parte delle preferenze degli italiani. Tuttavia, un dato particolarmente interessante è emerso dall'analisi dei voti per fascia di età: la netta preferenza della maggior parte dei giovani italiani, compresi quelli tra i 18 e i 29 anni, per i partiti di sinistra. Il Partito democratico è la forza principale per le nuove generazioni che si sono recate alle urne, seguite dal Movimento 5 stelle e da Alleanza verdi sinistra. 

Una delle sorprese più significative di queste elezioni è stata la massiccia partecipazione dei giovani, incoraggiata dalla concessione per gli studenti fuori sede di rimanere nella propria città universitaria per votare, senza dover fare il viaggio di ritorno al proprio comune di residenza. Questo ha portato a un vero e proprio boom di ragazzi al voto, dimostrando un interesse crescente tra le generazioni più giovani per il futuro politico. Questo dato è ancora più rilevante considerando che il livello complessivo di partecipazione degli italiani alle urne quest'anno è stato notevolmente basso, con meno del 50% dell'intera popolazione che si è presentata ai seggi.

Le ragioni dietro questa forte inclinazione verso la sinistra sono molteplici e riflettono le attuali preoccupazioni e gli interessi dei giovani italiani.

In primo luogo, la sinistra si è distinta per la sua posizione sull'inclusione e la protezione delle minoranze, comprese le comunità immigrate e LGBTQ+, un valore fondamentale per i giovani di oggi. Inoltre, la questione del diritto all'aborto, argomento dibattuto e controverso in Italia negli ultimi tempi, ha avuto un impatto significativo sulle scelte elettorali dei giovani: molti di loro hanno votato per partiti che sostengono la protezione e la tutela di questo diritto fondamentale, vedendo in essi una garanzia per la difesa dei diritti civili e delle libertà individuali.

La lotta contro le ingiustizie sociali è stata un altro punto chiave: i partiti di sinistra hanno proposto politiche volte a promuovere l'uguaglianza e la pari dignità femminile, un obiettivo che è particolarmente significativo per i giovani italiani che hanno il desiderio di costruire una società più giusta e equa per tutti i cittadini.

Tra le richieste dei giovani ci sono anche la ricerca di un salario minimo garantito e la salvaguardia dell'ambiente: i partiti di sinistra hanno fatto della protezione dell'ambiente una priorità, proponendo politiche incentrate sull'energia rinnovabile, sulla riduzione dell'inquinamento e sulla protezione degli animali. Queste proposte rispondono alle crescenti preoccupazioni dei giovani riguardo all'impatto ambientale delle attività umane e all'urgenza di adottare misure concrete per affrontare la crisi climatica e la perdita di biodiversità.

In conclusione, i giovani italiani hanno preferito la sinistra perché si identificano con la visione progressista e inclusiva che essa rappresenta: la Generazione Z, in particolare, desidera un cambiamento radicale e vede nei partiti come Alleanza Verdi Sinistra e Partito Democratico la possibilità di realizzare un'Italia più aperta, equa e sostenibile per tutti i cittadini.

Il trionfo della sinistra tra la Generazione Z alle elezioni europee del 2024 non solo riflette una preferenza politica, ma rappresenta anche un'aspirazione per un futuro migliore e più promettente.

 

Gaia Uccheddu

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU