Genova - 19 giugno 2024, 16:57

Incendio stabilimento Tossini. I sindacati: “Mancano lavoro e ammortizzatori, l’assessore ci convochi urgentemente”

La richiesta: un incontro con l’assessore alle attività produttive, per il quale ancora si attende una convocazione

Incendio stabilimento Tossini. I sindacati: “Mancano lavoro e ammortizzatori, l’assessore ci convochi urgentemente”

Al termine di un’assemblea sindacale estremamente partecipata, FAI Cisl Liguria, Flai CGIL Genova e Uila Uil Liguria denunciano una situazione estremamente preoccupante per lavoratrici e lavoratori dello stabilimento Tossini di Recco, andato distrutto con l incendio del 2 giugno scorso, a cui oltre al lavoro rischiano oggi di mancare le tutele necessarie.

“Per avere accesso alla cassa integrazione manca ancora la dichiarazione di non dolo da parte dei vigili del fuoco e del magistrato – commentano Donatella Lamanna, segreteria FAI Cisl Liguria, Laura Tosetti segretaria Flai CGIL Genova e coordinatrice Liguria e Valeria Rabaglia, segreteria generale Uila Uil Liguria - più si ritarda l’invio e il completamento della domanda all’Inps, più si allunga il periodo in cui 134 famiglie resteranno senza stipendio e senza ammortizzatore sociale. Anche le soluzioni presentate dall’azienda in merito al mantenimento dei livelli occupazionali, oltre a non riguardare la totalità del personale e a creare disagi in termini logistici per i dipendenti, sono ancora in fase di definizione con conseguente aumento delle incognite sul futuro delle lavoratrici e dei lavoratori a breve e lungo termine. Anche i possibili accordi con un’importante azienda che si accollerebbe per un periodo transitorio alcuni dipendenti Tossini, a seconda della tipologia di contratto, ad oggi non ancora chiara, non rappresenterebbero una continuità lavorativa stabilizzata” concludono.

I sindacati chiedono tempestivamente di procedere con un incontro con l’assessore alle attività produttive, per il quale ancora si attende una convocazione.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU