/ Economia

Economia | 11 febbraio 2020, 20:00

Inquinamento fumo delle navi: incontro tra Maresca e comitati ambientali

Maresca: "Il punto di arrivo è l’elettrificazione delle banchine del porto di Genova e proporre incentivi fiscali agli operatori che le utilizzano. Incentivi che chiediamo vengano dal Governo”

Inquinamento fumo delle navi: incontro tra Maresca e comitati ambientali

Si è svolto stamattina il primo incontro ufficiale dedicato al controllo dell’inquinamento causato dai fumi delle navi. L’assessore allo Sviluppo Economico Portuale, Logistica e Fondi Europei, Francesco Maresca, ha dato seguito alle richieste dei Comitati Ambientali organizzando un tavolo cui hanno partecipato anche rappresentanti di Regione ed AdSP.

 

Presenti anche i presidenti dei Municipi Centro Est e Centro Ovest, Andrea Carratù e Renato Falcidia.

 

“Lo sviluppo economico di una città dipende anche dalla realizzazione di una proficua sinergia tra porto e città – afferma Maresca – come nel caso di Pra’lmarium, che ha già dato i primi risultati e per cui stiamo attivando follow up per ogni gruppo di lavoro tenutosi da novembre ad oggi, intraprendendo un percorso comune di dialogo tra amministrazioni e cittadini. Obiettivo è promuovere azioni concrete nei confronti del Governo per uniformare la legislazione italiana in materia di green economy. Il punto di arrivo è l’elettrificazione delle banchine del porto di Genova e proporre incentivi fiscali agli operatori che le utilizzano. Incentivi che chiediamo vengano dal Governo”.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium