/ Sport

Sport | 19 gennaio 2022, 21:51

Calcio, Genoa. Scelta a sorpresa per la panchina: ecco dall'Oostende Alexander Blessin

Il tecnico 48enne arriva dal Belgio dopo una carriera cominciata sotto le insegne della galassia Red Bull, come il general manager Spors

Foto tratta dal sito ufficiale del Genoa CFC

Foto tratta dal sito ufficiale del Genoa CFC

Nessun ritorno di fiamma coi già sotto contratto Ballardini o Maran, né con l'ex sempre amato Davide Nicola (per cui alcuni tifosi avevano lanciato addirittura una petizione pur di vederlo nuovamente a Pegli).

Dopo l'esonero di Shevchenko, la nuova proprietà del Genoa prosegue sulla linea straniera e per la panchina ecco il nome a sorpresa: quello del tedesco tecnico dei belgi dell'Oostende, Alexander Blessin.

Nativo di Stoccarda, 48 anni, arriva in rossoblu con 65 partite all'attivo sulla panchina dei fiamminghi con un contratto fino al 2024 con quella che sembra essere la prima vera decisione fortemente voluta dal general manager Johannes Spors: i due, infatti, hanno lavorato insieme nella galassia Red Bull da Lipsia.

Per il primo allenatore tedesco nella storia Genoana, nominato tecnico dell'anno per la stagione 2020/21 in Pro League, subito un banco di prova dal sapore dello scontro fondamentale per tentare la scalata alla classifica e cercare la permanenza nella massima serie: già tra tre giorni a Marassi, infatti, prima della sosta nazionali, arriverà l'Udinese.  

Mattia Pastorino


Sei un tifoso? Ti occupi di un club di tifosi? Sei un appassionato di calcio?
Contattaci: daremo spazio ai tuoi pareri, umori e commenti sul Genoa. Scrivi a redazione@lavocedigenova.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium