/ Cultura

Cultura | 08 giugno 2022, 09:40

A Palazzo Ducale la rassegna dedicata alla disabilità "Scrittori da un realtà parallela"

"Ospiti meravigliosi racconteranno le loro storie di lotta per i diritti, per l'autonomia e l'amore per la vita nonostante le gravi disabilità"

A Palazzo Ducale la rassegna dedicata alla disabilità "Scrittori da un realtà parallela"

Dal 9 al 19 giugno a palazzo Ducale la rassegna "Scrittori da un realtà parallela -storie, romanzi e fiabe dal mondo della disabilità", ideata da Marino Muratore, che presenta così la kermesse.

"Ospiti meravigliosi racconteranno le loro storie di lotta per i diritti, per l'autonomia e l'amore per la vita nonostante le gravi disabilità. Oltre ad essere bravi scrittori sono anche grandi testimoni.

L'attore Cesare Bocci e sua moglie Daniela Spada che ci racconteranno come cambia la vita familiare dopo un ictus e quanto ogni cosa debba essere conquistata con tenacia e volontà, nonostante un servizio sanitario che ormai fa acqua da ogni parte. La testimonial AISM Cinzia Cardia ci illuminerà con la sua solarità, Guido Marangoni e il suo meraviglioso rapporto con la figlia con sindrome di down, Gianni Soletta che riesce a dipingere professionalmente nonostante una grave maculopatia degenerativa.

Silvia Tamberi con le sue fiabe che valorizzano le capacità della persone con disabilità motoria, Marta Telatin autrice non vedente ci dimostrerà con il suo romanzo e con un laboratorio che ognuno di noi è in grado di percepire l'Altro e il mondo circostante con la bellezza di 23 sensi diversi, Tiziana Cecchinelli, figlia di due genitori sordi, che con il suo romanzo 'peccato che non sono sorda!' ci narrerà la ricchezza interiore del mondo non udente. Michele Cargioli e sua mamma Paola Mazzucchi con due libri ci regaleranno speranza nonostante la difficile lotta contro la sindrome di Lesch Nyhan, Monica Taini, autrice sorda, ci porterà nel mondo di una "Bambina che andava a pile". E poi ancora laboratori gratuiti condotti dagli artisti Alessio Cerchi e Coca Frigerio, dall'interprete LIS Carlo Di Biase, da Marta Telatin. e tanto altro".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium