/ Attualità

Attualità | 06 febbraio 2019, 09:03

Mercoledì Veg: confettura di mele rosse con nocciole

Il frutto simbolo per eccellenza della salute in una versione non-convenzionale, perfetta per impreziosire ogni snack in modo sano e gustoso!

Mercoledì Veg: confettura di mele rosse con nocciole

Proseguono i MercoledìVeg di Ortofruit Italia con le ricette tratte da ilGolosario.it di Paolo Massobrio. La proposta di questa settimana è: Confettura di mele rosse con nocciole, cannella e cioccolato.

Il frutto simbolo per eccellenza della salute in una versione non-convenzionale,

perfetta per impreziosire ogni snack in modo sano e gustoso!

Ingredienti

• 4 kg di mele rosse mature

• 6-7 cucchiai di cacao amaro in polvere

• 2 cucchiai di cannella

• 200 g di nocciole sgusciate

• 1 bicchierino di rhum

• 500 g di zucchero (anche di canna)

Preparazione

Lavate le mele, lasciatele sgocciolare bene, sbucciatele, dividetele in quarti, privatele del torsolo e tagliatele a pezzetti o a fettine utilizzando eventualmente la lama tagliaverdure del mixer o di un altro elettrodomestico. Dovreste avere 2,8 kg di mele pulite.

Mettete le mele in una pentola in acciaio a triplo fondo o antiaderente, unite lo zucchero e mescolate.

Lasciate macerare per circa un’ora. Portate la pentola a ebollizione mescolando di tanto in tanto. Lasciate cuocere a fuoco bassissimo per circa un’ora, rimestando spesso. A questo punto le mele dovrebbero essere completamente disfatte e la confettura leggermente addensata (dipende dalla tipologia di mele utilizzate). Se le mele non fossero disfatte, passatele al disco grande del passaverdura.

Aggiungete le nocciole tritate grossolanamente, il cacao e la cannella in polvere fatto scendere da un setaccio mentre mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi, cuocete ancora per alcuni minuti, versate il rhum, mescolate e spegnete.

Riempite i vasetti ben lavati e perfettamente asciugati con la confettura calda senza coprirli con il coperchio ma mettendo sopra un telo pulitissimo. Quando saranno completamente freddi, chiudeteli con coperchi nuovi e sterilizzateli a bagnomaria.

Nota: per il suo particolare sapore, questa confettura è perfetta da spalmare su fette di pane integrale o da servire in abbinamento a formaggi di media stagionatura.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium