/ Cronaca

Cronaca | 23 marzo 2019, 10:55

Manifesti fascisti a Genova: compaiono anche a Borgoratti e Carignano

La Digos sta cercando eventuali altre affissioni abusive. Previsto il convegno nella sede di Lealtà azione a Sturla "Genova 1919, l’alba di un’idea"

Manifesti fascisti a Genova: compaiono anche a Borgoratti e Carignano

Anche a Borgoratti, e a Carignano sono comparsi diversi manifesti, uguali a quelli trovati a Rossiglione, che inneggiano ai 100 anni dalla formazione dei fasci di combattimento.

La Digos se ne sta occupando, cercando altre eventuali affissioni abusive.

Intanto stanno apparendo in altre città, specialmente nel nord-est, senza essere firmati da nessuno dei principali movimenti di estrema destra.

Oggi a Genova è previsto nella sede di Lealtà azione a Sturla il convegno: "Genova 1919, l’alba di un’idea".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium