/ Genova

Genova | 28 gennaio 2020, 09:43

Albisola, in stato di ebbrezza investe una donna sulle strisce pedonali e non si ferma: denunciato 80enne

L'incidente è accaduto lo scorso venerdì in corso Mazzini. La donna si trova ricoverata all’ospedale di Pietra Ligure

Albisola, in stato di ebbrezza investe una donna sulle strisce pedonali e non si ferma: denunciato 80enne

E’ un uomo di 80 anni la persona denunciata dai carabinieri di Albisola per aver investito una donna sulle strisce pedonali e non essersi fermato per prestare le cure, risultato poi anche essere in stato di ebbrezza. 

Questa mattina i carabinieri della stazione di Albisola ad esito degli accertamenti hanno denunciato al Tribunale di Savona per lesioni personali stradali, omissione di soccorso e guida sotto l’effetto di bevande alcoliche il conducente di un’autovettura che, nel tardo pomeriggio di venerdì 17 gennaio, aveva investito una donna mentre stava attraversando le strisce pedonali nelle vicinanze della caserma dei carabinieri di Albisola.

La donna mentre stava attraversando la strada in corso Mazzini di Albisola Superiore, era stata colpita dalla macchina (dopo aver rotto con il proprio corpo il parabrezza) e trascinata per alcuni metri prima di ricadere a terra.

L’uomo, un pensionato 80enne di Albisola, senza pensare minimamente a fermarsi ha proseguito la marcia svoltando per le vie laterali. Un carabiniere di Albisola, mentre si trovava di pattuglia a piedi, ha assistito all’accaduto attivandosi immediatamente all’identificazione del colpevole. Ora dovrà rispondere di lesioni personali stradali, omissione di soccorso e guida sotto l’effetto di bevande alcoliche. La donna si trova ricoverata all’ospedale di Pietra Ligure.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium