/ Eventi

Eventi | 14 luglio 2018, 17:09

"Quando la notizia è buona": dalla rubrica in tv alla libreria

Presentato ieri il libro di Dino Frambati "Quando la notizia è buona", con Sara Tagliente e l'editore Stefano Termanini. Tra il pubblico, numeroso, anche Franco Henriquet e Franco Cirio (VIDEO E FOTO)

Foto di Linda Kaiser

Foto di Linda Kaiser

A voler sentire parlare di buone notizie erano in tanti: persone straniere, volontari di diverse associazioni, e anche Franco Henriquet, Presidente della Gigi Ghirotti, e Franco Cirio, uno dei fondatori di Unicef Italia.

Questo sia perché di belle storie c’è sempre bisogno sia perché a presentarle era Dino Frambati, giornalista e Consigliere Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, che dopo anni di cronaca nera – ha iniziato nel 1979 seguendo omicidi e attentati delle Brigate Rosse – ma anche bianca, scrivendo per il Giornale, il Corriere Mercantile e Avvenire, dopo la rubrica la “Buona Notizia”, condotta all’interno del Tg di TeleGenova, ha deciso di fare delle storie a lieto fine che raccontava, un libro.

Da qui è nato “Quando la notizia è buona”, edito dal genovese Stefano Termanini, e presentato il 13 luglio al circolo Acli “A. Grandi” da Sara Tagliente, direttrice di TeleGenova.

Ma dove si trovano le buone notizie? "Sono ovunque, perché sono intorno a noi - risponde Frambati - perché siamo noi; può raccontarcela il nostro vicino di casa o il volontario in ospedale. Fanno meno rumore di quelle negative, ma sono quelle che fanno bene al cuore e rivelano la natura buona dell'uomo." 

E sono tante, infatti, le persone che si riconosceranno nelle diverse storie narrate in questo libro, fatto di gesti di "normale eroismo" quotidiano.

 

 

 

 

 

Medea Garrone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium