/ Eventi

Eventi | 22 giugno 2020, 17:24

'Cycling in Genova': pedalando da Cornigliano al centro cittadino

Sabato 27 giugno è previsto il primo di una serie di eventi organizzati dall'associazione Cittadini Sostenibili, dedicati alla scoperta dei percorsi ciclabili in città

'Cycling in Genova': pedalando da Cornigliano al centro cittadino

Sabato 27 giugno è previsto Cycicling in Genova, il primo di una serie di eventi organizzati dall'associazione Cittadini Sostenibili, dedicati alla scoperta dei percorsi ciclabili in città, per dimostrare alla cittadinanza che andare in bici o scegliere mezzi legati alla mobilità dolce può essere una scelta quotidiana e alla portata di tutti. Andare al lavoro, a scuola, a fare la spesa: a Genova in bici si può fare!

La mobilità sostenibile in città è al centro dell'attenzione mediatica e politica in queste settimane, complice anche il lavoro coordinato di oltre 50 associazioni attraverso la nuova Rete Genova Sostenibile. La partecipazione dei cittadini non è stata da meno: una petizione spontanea su Change.org per chiedere una città a misura di bicicletta ha raggiunto quasi 10.000 firme in poche settimane. 

L'associazione Cittadini Sostenibili, che fa parte della rete e sta interloquendo costruttivamente con gli assessorati competenti, ha scelto di scendere in campo con una serie di eventi dimostrativi. "Gli scettici dicono che Genova non è una città fatta per le biciclette? Da Ponente a Levante, dal centro risalendo le valli, faremo vedere che si può fare" afferma Valentina Rossotti, volontaria dell'Associazione e ideatrice dell'evento.

Partner tecnico dell'evento è TreeCycle Genova, che ha supportato l'organizzazione con la propria esperienza di operatore cicloturistico e garantito la possibilità di affittare biciclette ed e-bike a prezzi scontati per chi fosse sprovvisto di un mezzo proprio.

Il primo evento - a partecipazione gratuita - partirà dal quartiere di Cornigliano verso il centro città, per poi ritornare al punto di partenza. Nel giro di pochi giorni le prenotazioni hanno raggiunto il numero massimo di partecipanti, stabilito in anticipo per prevenire la possibile creazione di assembramenti e rispettare le prescrizioni legate all'emergenza Coronavirus. 

Aver raggiunto il "tutto esaurito" in pochi giorni è un bel segnale, rispetto alla volontà di partecipare dei genovesi. Per chi è curioso di scoprire i prossimi percorsi, raccomandiamo di seguire l’evento e la pagina Facebook di Cittadini Sostenibili.


Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium