/ Politica

Politica | 24 giugno 2020, 17:23

Enrico Nan, il "delfino" di Alfredo Biondi: "Paladino dei diritti e maestro di vita"

Il ricordo dell'avvocato ed ex parlamentare pietrese, storicamente vicino all'ex ministro della Giustizia e decano dei liberali

Enrico Nan, il "delfino" di Alfredo Biondi: "Paladino dei diritti e maestro di vita"

Reazioni unanimi nella politica nazionale e locale per attestare il lutto di fronte alla scomparsa di Alfredo Biondi, colonna del liberalismo e garantista convinto, una vita spesa al servizio delle istituzioni. 

Per Enrico Nan, ex parlamentare e storico "delfino" di Biondi con il quale ha condiviso tante battaglie politiche in Forza Italia ma anche sfide forensi di rilievo (leggi qui), è un giorno di profondo cordoglio. “Per me rimane oltre che un maestro di professione e di politica un insegnante di vita - commenta l'avvocato Nan - Ricordo i suoi interventi alla Camera, tutti a braccio, tutti in silenzio ad ascoltarlo. Ricordo le sue battute sempre pronte e coinvolgenti. Ricordo il suo umanesimo liberale quando da paladino dei diritti civili rammentava che è sempre meglio un colpevole fuori che non un innocente dentro". 

"Alfredo ha lasciato e lascerà un esempio di vita onesta e di impegno politico e professionale", conclude Enrico Nan. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium