/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2020, 15:59

Nuova alleanza tra il Centro di competenza start 4.0 e la Camera di commercio per la ripartenza economica post covid

Attanasio: "L’alleanza che nasce oggi a Genova è la prima di questo tipo all’interno della rete nazionale"

Nuova alleanza tra il Centro di competenza start 4.0 e la Camera di commercio per la ripartenza economica post covid

Genova, come spesso accade, è il luogo dove prendono forma per la prima volta idee innovative e collaborazioni strategiche: è il caso della nuova alleanza tra la Camera di commercio di Genova e il Centro di competenza start 4.0 con sede a Genova che parte da un corso di formazione dedicato alle piccole e medie imprese per accompagnarle nella conoscenza e nell’utilizzo delle opportunità date dalle tecnologie digitali; rafforzare la conoscenza degli strumenti tecnologici ed aiutare gli imprenditori ad aumentare la consapevolezza che l’investimento in innovazione è leva strategica per la competitività aziendale, a livello nazionale ed internazionale, è l’obiettivo di fondo di questo percorso formativo.

Il corso ‘Restart with digital’ unisce per la prima volta in Italia una Camera di commercio e un Centro di competenza Mise, in questo caso due realtà consolidate in città che hanno nel loro dna l’alfabetizzazione digitale e che hanno deciso di collaborare per aiutare le imprese del territorio a ripartire: l’obiettivo è uscire dalla crisi ed intercettare quel volano economico, organizzativo e finanziario, in termini di riduzione dei costi ed efficientamento che le tecnologie digitali possono rappresentare.

“La diffusione di competenze – commenta Paola Girdinio, presidente di start 4.0 – sulle tecnologie abilitanti industria 4.0 mediante attività di formazione in aula, webinar ed applicazioni reali è tra le finalità di start 4.0: in questa fase difficile abbiamo deciso quindi di aiutare le imprese ad adattarsi al nuovo contesto in sinergia con la Camera di commercio, da sempre in prima fila su queste tematiche; questo laboratorio di formazione è un risultato importante che consolida il ruolo del Centro di competenza nel supporto alla digitalizzazione del sistema industriale genovese e ligure”.

“I Punti impresa digitale (Pid) sono l’innovazione principale prodotta dalla riforma delle Camere di commercio – aggiunge Luigi Attanasio, presidente della Camera di commercio di Genova – ed appartengono a quella rete nazionale chiamata impresa 4.0 lanciata dal governo ormai tre anni fa; l’alleanza che nasce oggi a Genova è la prima di questo tipo all’interno della rete nazionale, non a caso partiamo nel pieno della fase 2 con un’iniziativa concreta, progettata durante il lockdown per aiutare le pmi a ripartire proprio grazie al digitale”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium