/ Cronaca

Cronaca | 04 luglio 2020, 10:07

Masone: la protesta di cittadini e sindaci per i disagi autostradali

"Senza strade senza treni in Liguria non ci vieni", protestano anche i sindaci della valli Stura, Orba, Leira e basso Piemonte

Masone: la protesta di cittadini e sindaci per i disagi autostradali

Masone: è in corso il presidio vicino all’ingresso autostradale. Cittadini e sindaci della valli SturaOrba, Leirabasso Piemonte stanno manifestando pacificamente per denunciare la grave situazione in cui versa la viabilità autostradale e provinciale che perdura da mesi ed è in continuo peggioramento nonché della quasi totale assenza di un trasporto pubblico efficiente.

"Senza strade senza treni in Liguria non ci vieni", recita uno degli striscioni dei protestanti, almeno in 1000 per chiedere la riapertura della A26.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium