/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2020, 17:33

Banca Carige partner finanziario di ‘Cosmo costruzioni moderne’ in vista dell’avvio del superbonus

Lertora: “Si aprono nuove prospettive che pongono le basi per una collaborazione importante”

Banca Carige partner finanziario di ‘Cosmo costruzioni moderne’ in vista dell’avvio del superbonus

Banca Carige affianca ‘Cosmo costruzioni moderne’ nel programma di crescita che l’azienda genovese sta sviluppando per cogliere le opportunità nel settore edilizio previste col decollo del superbonus 110%: con oltre sessant’anni di attività alle spalle l’azienda ha contribuito alle iniziative urbanistiche ed edilizie più rilevanti nell’area genovese, con una forte tradizione sia nel campo dell’edilizia residenziale ed industriale privata che in quella pubblica.

Il finanziamento di un milione di euro erogato da Banca Carige, in parte supportato dalle garanzie pubbliche previste dal decreto liquidità, servirà a sostenere la crescita che l’azienda ha costantemente mantenuto negli ultimi anni nonostante le difficoltà del settore, e a cogliere in maniera ottimale le opportunità di sviluppo offerte dal superbonus edilizio. Un ambito complesso che richiede particolari approfondimenti da parte dei potenziali beneficiari, in cui si prospetta una stretta collaborazione che unisca la competenza a tutto tondo nel campo edilizio di Cosmo e l’expertise finanziaria e normativa di Banca Carige e del team di specialisti che ha messo in campo per accompagnare la clientela in questo non semplice iter.

“Siamo molto soddisfatti di aver concluso un’operazione che ha per noi un significato che va ben oltre l’importo dello specifico finanziamento, – commenta l’area manager Genova centro di Banca Carige Gianfranco Lertora - Cosmo costruzioni moderne è una realtà affermata in un settore da sempre trainante per l’economia e si apre oggi a nuove prospettive che pongono le basi per una collaborazione davvero importante”.

“Banca Carige ha saputo interpretare le nostre esigenze finanziarie e darci risposte in tempi rapidi, - dichiara Paolo Marini, amministratore unico di Cosmo – insieme alla banca proseguiamo nei nostri piani di sviluppo grazie alle opportunità offerte l’introduzione del superbonus 110 % in tema di valorizzazioni di carattere energetico e di strutture antisismiche”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium