/ Cronaca

Cronaca | 19 novembre 2020, 17:16

Multati per assembramento mentre erano in coda alla mensa dei poveri

Intervento della Polizia municipale di Genova dopo le tante segnalazioni dei residenti e dei comitati

Multati per assembramento mentre erano in coda alla mensa dei poveri

Multati mentre erano in coda alla mensa dei poveri perché non mantenevano il distanziamento ed alcuni non indossavano le mascherine: è quanto accaduto in via Prè nel centro storico di Genova.

Intervento della Polizia municipale dopo le tante segnalazioni dei residenti e dei comitati: "Dopo aver ricevuto le segnalazioni - spiega il comandante Gianluca Giurato - per alcuni giorni siamo andati a sensibilizzare richiamando più volte le persone al rispetto delle norme, nonostante ciò hanno perseverato nel violarle e siamo dovuti intervenire".

Gli agenti hanno multato diverse persone ed una di queste è stata anche denunciata per aver mentito dicendo d’essere un minorenne: portato all'ospedale Gaslini è emerso che invece era maggiorenne; nel corso del controllo sono state multate anche altre sei persone sempre per il mancato rispetto delle norme anti-Covid.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium