/ Cronaca

Cronaca | 20 febbraio 2021, 12:56

Tentativo di rapina in un supermercato di via Merano: un arresto

L'addetto alla sicurezza dell'esercizio commerciale ha tentato di fermare un uomo sorpreso con merce non pagata, ed è stato buttato a terra. L'intervento della polizia ha messo fine al tentativo di fuga del ladro

Tentativo di rapina in un supermercato di via Merano: un arresto

Genova - La polizia ha arrestato ieri pomeriggio un uomo di 33 anni per il reato di tentata rapina.

L’uomo è entrato all’interno di un supermercato di via Merano e, dopo aver prelevato dagli scaffali diversi prodotti di vario genere, per un valore complessivo di circa 200 euro, ha cercato di uscire senza pagare.

Alle casse però un addetto alla vigilanza, che lo aveva visto nascondere la merce rubata all’interno di uno zaino, l’ha fermato ed a quel punto il 33enne, per guadagnarsi la fuga, si è scagliato contro di lui facendolo cadere a terra.

Nonostante la colluttazione il vigilante è riuscito a bloccare il ladro consentendo così ai poliziotti, intervenuti rapidamente in suo soccorso, di arrestare il 33enne.

L’uomo, senza fissa dimora, recidivo per i reati contro il patrimonio nonché condannato per furto nel 2016 con relativa misura cautelare dell’obbligo di firma, sarà processato per direttissima nella mattinata odierna.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium