/ Cronaca

Cronaca | 02 marzo 2021, 17:07

Sorpreso a dormire in uno stabile del Comune dopo aver sfondato la porta di ingresso: denunciato

L'uomo è stato anche sanzionato per il porto abusivo di un coltello

Sorpreso a dormire in uno stabile del Comune dopo aver sfondato la porta di ingresso: denunciato

Genova - La polizia ha denunciato un cittadino senegalese di 28 anni, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, per i reati di invasione di edifici, danneggiamento e porto abusivo di armi.

Gli agenti, dopo la segnalazione di alcuni cittadini riguardante la presenza abusiva di alcuni assuntori di sostanze stupefacenti all’interno di locali di proprietà del Comune di Genova, ne hanno controllato alcuni situati nella zona del porto. Durante il servizio i poliziotti hanno sorpreso il giovane che, dopo aver sfondato la porta d’ingresso, si era sdraiato su alcune coperte per dormire. Il giovane è stato anche trovato in possesso di un coltello con il blocco lama.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium