/ Cronaca

Cronaca | 22 aprile 2021, 11:00

Liguria in zona gialla, riapertura di attività e confini regionali: pass verde solo in alcuni casi

Analizziamo cosa riaprirà da lunedì prossimo

Liguria in zona gialla, riapertura di attività e confini regionali: pass verde solo in alcuni casi

La Liguria è tra le Regioni che da lunedì 26 aprile sono pronte a passare in zona gialla, con una nuova ripartenza dopo un periodo non facile.

Ma cosa andrà a riaprire da lunedì prossimo? Oltre alla riapertura di bar e ristoranti (dal 1° giugno anche al chiuso) all'aperto, saranno consentiti gli sport di contatto sempre all'aperto. Pronti alla riapertura tanto attesa anche musei, cinema, mostre e teatri

Spostamenti tra regioni. Da lunedì 26 aprile sarà possibile spostarsi liberamente tra regioni gialle, mentre nel passaggio da zone arancioni a regioni gialle ci sarà una differenza: bisognerà avere l'autocertificazione se si viaggia per motivi di lavoro, salute o urgenza. In caso di spostamento per turismo, bisognerà oltre all'autocertificazione avere anche un certificato verde, che attesta di aver realizzato la vaccinazione o di essere guariti al Covid-19 o di aver effettuato un tampone negativo nelle precedenti 48 ore. Inoltre dal 1° maggio si potrà viaggiare anche in quattro per andare a trovare amici e parenti.

Il 15 maggio toccherà alla riapertura delle piscine, mentre la data del 1° giugno sarà quella giusta per la ripartenza delle palestre.

Riccardo Aprosio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium