/ Cronaca

Cronaca | 31 luglio 2021, 14:13

Minaccia di uccidersi puntandosi un coltello alla gola ed una forbice al fegato: salvata dagli agenti della polizia locale

Il medico di turno ha disposto il trasporto della 33enne al pronto soccorso dell'ospedale Galliera dove la donna è stata condotta dalla pattuglia Tso

Minaccia di uccidersi puntandosi un coltello alla gola ed una forbice al fegato: salvata dagli agenti della polizia locale

In via Andrea Doria a Genova il personale del reparto sicurezza urbana e dell'unità operativa centro con l'intervento successivo della pattuglia Tso del reparto pronto intervento è riuscito a scongiurare il tentativo di suicidio di una donna di 33 anni che aveva poco prima rubato un coltello e un paio di forbici in un vicino punto vendita di un artigiano alimentare; il titolare l'aveva inseguita e correndo s'era imbattuto in una pattuglia della polizia locale che immediatamente ha chiamato rinforzi mettendosi a sua volta all'inseguimento.

Nel frattempo la 33enne s'era rintanata in un angolo buio della strada e si puntava alla gola il coltello di grosse dimensioni procurandosi anche piccole incisioni mentre con l'altra mano brandiva una forbice cercando di ferirsi all'addome, all'altezza del fegato; sul posto anche un agente di polizia penitenziaria libero dal servizio che ha collaborato all'intervento.

Le reazioni della donna si facevano sempre più repentine e decise ed il suo stato d'agitazione continuava ad aumentare, tanto che gli agenti hanno deciso d'intervenire per evitare che riuscisse nel suo intento; due di loro si sono gettati su di lei immobilizzandole il braccio con cui brandiva le forbici mentre altri due sono riusciti a toglierle il coltello dall'altra mano; il medico di turno ha disposto il trasporto della 33enne al pronto soccorso dell'ospedale Galliera dove la donna è stata condotta dalla pattuglia Tso.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium