/ Politica

Politica | 04 settembre 2021, 08:29

Genova, il comune prepara il nuovo bando che aumenterà del 50% i fondi per le pro loco

L'ha annunciato l'assessore Paola Bordilli nei giorni scorsi, a margine della conferenza stampa di presentazione della 'Staffetta della rinascita'

Genova, il comune prepara il nuovo bando che aumenterà del 50% i fondi per le pro loco

Il comune di Genova prepara il nuovo bando sulle pro loco che porterà all'aumento dei fondi stanziati fino al 50 per cento. Lo ha annunciato l'assessore Paola Bordilli nei giorni scorsi, a margine della conferenza stampa di presentazione della 'Staffetta della Rinascita', prevista per questa domenica, organizzata da tutte le pro loco genovesi, che come tante altre realtà, nell'ultimo anno e mezzo hanno patito l'impossibilità di organizzare eventi.

"La staffetta che abbiamo pensato porta con sé un messaggio di fiducia nel futuro per Genova e i genovesi, la voglia di un ritorno alla vita di comunità e di animazione dei nostri quartieri", ha commentato il presidente del consorzio Pro Loco di Genova Enrico Mendace.

Tornando al bando, l'assessore ricorda che già nel 2020 gli stanziamenti del comune nei confronti delle pro loco erano aumentati: "Nel 2020 - ha spiegato Bordilli a La Voce di Genova - i fondi ammontavano a 1000, 2000 euro in media a pro loco, quest'anno pensiamo di aumentare del 50 per cento".

"Voglio ricordare - conclude l'assessore - che l'amministrazione lavora dal 2019 a bandi con le pro loco, mai fatti prima. La volontà nel 2021 è quella di confermare i bandi che andranno a copertura di differenti spese per le pro loco, sia sulle manifestazioni che per il funzionamento e per le spese che servono alla collettività per il sostegno covid. Voglio ricordare come le pro loco hanno supportato ogni delegazione con aiuti materiali e con spese nel lockdown. E' un modo quantitativo per riconoscere il valore e la collaborazione".

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium