/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2021, 12:09

"No green pass", dopo il via libera alla riapertura della sua torteria, sabato Rosanna Spatari in piazza a Genova

Domani è invece previsto un presidio degli studenti contrari al certificato verde, davanti ai giardini di Brignole

Rosanna Spatari, titolare della torteria di Chivasso

Rosanna Spatari, titolare della torteria di Chivasso

Forte della recente sentenza della Cassazione che ha dato il via libera alla riapertura della sua torteria a Chivasso, Rosanna Spatari sarà presente insieme al suo avvocato, Alessandro Fusillo, all’ennesima manifestazione no green pass di Genova.

L’appuntamento è previsto per sabato, come di consueto, dalle 14.30 alle 17, orario in cui partirà il corteo da piazza della Vittoria, proseguendo per via Fiume, Brignole, ponte Sant’Agata, piazza Giusti, corso Sardegna, via Tomaso Invrea, piazza Alimonda, piazza Tommaseo, corso Buenos Aires e ritorno in piazza della Vittoria.

Rosanna Spatari è ormai considerata un simbolo dai movimenti no green pass e no vax. La sua torteria era stata chiusa lo scorso 6 maggio in seguito al continuo mancato rispetto dei provvedimenti di chiusura dovuti alla pandemia. Dopo un aperitivo solidale, con tanto di assembramento di centinaia di persone giunte da tutta Italia, al locale erano stati posti i sigilli, e i clienti, così come la titolare, erano stati multati. La donna aveva presentato ricorso in Cassazione, che è stato accolto.


Sempre sul fronte green pass, gli studenti contrari al certificato hanno annunciato una protesta domani mattina alle 9.45 ai giardini di Brignole, in occasione dell'apertura dell'anno accademico.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium