/ Eventi

Eventi | 12 maggio 2022, 12:45

Venerdì 13 maggio esce “Me stesso”, il nuovo singolo di Andrea Giraudo

Il brano è stato registrato presso la Attic Records di Torino, con la produzione artistica di Stefania Tasca e Andrea Giraudo e il contributo di Donatello Ciullo e Fed Conti.

Venerdì 13 maggio esce “Me stesso”, il nuovo singolo di Andrea Giraudo

Venerdì 13 maggio esce “Me stesso”, il nuovo singolo di Andrea Giraudo - etichetta Attic Records Torino - nel quale l’artista mescola  blues con influenze di forte ispirazione alle  sonorità del sud degli Stati Uniti.

Il brano è stato registrato presso la Attic Records di Torino, con la produzione artistica di Stefania Tasca e Andrea Giraudo e il contributo di Donatello Ciullo e Fed Conti. 

Artista difficilmente catalogabile, Andrea Giraudo è un bluesman, ma anche un pianista di razza, un compositore e un cantautore. La sua musica ha groove, un'impronta soul, ma i suoi brani si inseriscono perfettamente nella grande tradizione italiana, quella ad esempio di Conte, Battisti e Jannacci.

Nei suoi "live"  lo spettacolo è la sua musica, canzoni che si fanno ricordare, in una condivisione e scambio continuo di emozioni tra il pubblico e il palcoscenico. 

La sua musica e la sua personale cifra stilistica – che lega la canzone d’autore ad altri generi – lo ha portato nel corso degli anni ad incrociare collaborazioni con colleghi in diversi ambiti, tra cui Tony Esposito con cui ha riarrangiato il brano “Virgole in pasto” e a suonare in luoghi simbolo della canzone di qualità: il Bravo Caffè club di Bologna, l'Arena Live Festival di Cuneo a fianco di Dario Ballantini, l’ Arciliuto e il live club “Na Cosetta” di Roma accompagnato alle percussioni da Tony Esposito. “Stare bene” è il viaggio nel mondo di Andrea Giraudo, dove la musica ritorna protagonista. Sulle note del pianoforte che piange, ride, che morde e accarezza,  la voce blues di Giraudo racconta la vita con leggerezza, ironia, cinismo, infinito amore e malcelato ottimismo.  La formula del disco è una ricerca di equilibrio tra pop, rock e blues che produce benessere nell'ascoltatore. I brani in concerto sono molto apprezzati dal pubblico e le ultime due tappe del tour nel 2021 hanno registrato il tutto esaurito nei teatri piemontesi di Bra e di Boves, con grande partecipazione della platea. 

Lo scorso anno Giraudo ha realizzato un altro progetto importante a cui è molto legato: ha pubblicato il brano “Un cuore solo”, un inno al Torino Calcio, di cui è tifoso da sempre. Un Inno rivolto anche a tutta la tifoseria granata che mette il suo cuore nel pallone e piange e ride insieme al Torino FC. Recentemente è stato ospite nella trasmissione su GRP dedicata alla squadra, dove si è parlato anche della serata di presentazione della Mostra di opere dedicata al Toro, prevista a fine Maggio, e che vedrà la partecipazione di alcuni personaggi celebri legati alla squadra granata.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium