/ Innovazione

Innovazione | 08 giugno 2022, 11:10

Unige e Rulex insieme per la formazione e la ricerca

Stipulata la convenzione per consolidare la propria collaborazione all’insegna della formazione e della ricerca, al fine di agevolare gli studenti nel passaggio dall’università al mondo del lavoro

Unige e Rulex insieme per la formazione e la ricerca

Università di Genova e Rulex, società specializzata in trasformazione digitale e intelligenza artificiale, stipulano una convenzione per consolidare la propria collaborazione all’insegna della formazione e della ricerca, al fine di agevolare gli studenti nel passaggio dall’università al mondo del lavoro.

Un aspetto importante della convenzione è l’entrata di UniGe nel Rulex University Program, che offre percorsi di studio online e certificazioni professionali agli studenti universitari, spaziando tra argomenti come la raccolta e l’analisi dei dati, l’utilizzo di algoritmi di intelligenza artificiale per predire scenari futuri e l’ottimizzazione di processi industriali.

«Le reti di telecomunicazioni wireless del futuro consentiranno una velocità per il trasferimento dei dati molto più elevata di quella attuale, un maggior numero di apparati connessi e un volume di traffico molto superiore con ritardi molto ridotti permettendo la realizzazione di applicazioni impensabili fino a poco tempo fa. La capacità di gestire ed elaborare una grande mole di dati (Big Data) mediante schemi, algoritmi e applicativi appropriati, legati all'intelligenza artificiale, sarà un elemento strategico sia per l'elaborazione di nuovi servizi sia per la garanzia di sicurezza», dichiara il prof. Mario Marchese, docente UniGe di Telecomunicazioni e Delegato del Rettore al dottorato di ricerca.

I corsi online fanno parte della formazione facoltativa della laurea magistrale in Computer Science, coordinata dal prof. Alessandro Verri, e vogliono essere resi accessibili a tutti gli studenti UniGe.

«Rulex Academy fornisce agli studenti di ogni indirizzo, anche non scientifico, la capacità di analizzare ed elaborare i dati, requisito sempre più ricercato nel mondo del lavoro», commenta Claire Thomas Gaggiotti, Head of Rulex Academy.

Insieme a UniGe, sono diversi gli atenei internazionali che hanno deciso di incorporare i percorsi didattici di Rulex Academy all’interno dei propri piani di studio. La New York University (NYU) offre il corso Rulex Data-Driven Marketing all’interno del Master in Integrated Marketing, grazie alla collaborazione con il prof. Federico Salvitti; mentre la Tuskegee University prepara gli studenti al mondo del lavoro con i corsi professionali di Rulex da oltre 4 anni, grazie alla collaborazione con il prof. Jack Crumbly.

La convenzione conferma la stretta collaborazione pluriennale tra UniGe e Rulex per la ricerca, con prestigiosi partner internazionali. «Genova è ai massimi livelli al mondo per l’intelligenza artificiale; la sinergia tra università e aziende è fondamentale per sviluppare un circolo virtuoso nel contesto italiano ed europeo», sostiene Enrico Ferrari, Head of R&D Projects.

Essendo un’azienda internazionale con cuore genovese, da sempre Rulex collabora con l’Università di Genova offrendo tirocini formativi e tesi sperimentali, che spesso sfociano in collaborazioni durature e contratti di lavoro a tempo indeterminato. «Le esperienze in azienda permettono di sviluppare competenze pratiche, diminuendo la distanza tra l’università e il lavoro, e facilitando l’avviamento dei neolaureati verso la carriera lavorativa», commenta Clio Caminati, Head of HR, Finance and Administration Italy.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium