/ Sanità

Sanità | 17 giugno 2022, 14:14

A Rapallo arriva il Sextival, il festival della salute sessuale

L'idea è nata da un gruppo di ragazzi appartenenti all'associazione Nassa-Rapallo

A Rapallo arriva il Sextival, il festival della salute sessuale

Il “Sextival” nasce dall’idea dei ragazzi appartenenti all’ ass. Nassa-Rapallo APS, una realtà che fonda le sue basi nel poter indagare, e nel possibile soddisfare, i bisogni dei giovani locali. Con questo scopo, la Nassa, tramite i suoi interventi, si pone come un catalizzatore di idee che vengono poi elaborate e trasformate in progetti, eventi sociali, culturali e artistici, volti al miglioramento della comunità del proprio territorio.

La scintilla che ha innescato il “Sextival” risale ad un sondaggio da noi redatto, rivolto ai ragazzi principalmente residenti a Rapallo, che ha dimostrato come quest’ultimi manifestino l’esigenza di approfondire l’argomento della salute sessuale. Poco dopo, a riprova del sondaggio, sia il Liceo Delpino di Chiavari che il Liceo Da Vigo- Nicoloso con sede a Rapallo hanno deciso di dedicare un’assemblea di istituto al tema dell’educazione sessuale. Diversi studi1 confermano la generale volontà dei giovani italiani di vedere inserito nei programmi scolastici dei propri istituti l’insegnamento dell’educazione sessuale. L’Italia è inoltre cofirmataria dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, la quale, ai punti 3.7 e 5.6 richiede alle istituzioni di raggiungere l’accesso universale alle informazioni e all’educazione sessuale e riproduttiva. Un proposito virtuoso ma che ci è sembrato inapplicato data la carenza di programmi istituzionali, interni ed esterni alle scuole, per adempire questi obiettivi.

Sulla base di questi dati ci sembrava doveroso, proporre una manifestazione che trattasse questo tema, ed interrogandoci su quali potessero essere i riferimenti cardine da cui partire, abbiamo deciso di costruire un evento sulla base della definizione di salute sessuale che l’ OMS fornisce:

La salute sessuale è uno stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale in relazione alla sessualità; non è semplicemente l'assenza di malattia, disfunzione o infermità. La salute sessuale richiede un approccio positivo e rispettoso alla sessualità e alle relazioni sessuali, così come la possibilità di avere esperienze sessuali piacevoli e sicure, senza coercizione, discriminazione e violenza. Affinché la salute sessuale sia raggiunta e mantenuta, i diritti sessuali di tutte le persone devono essere rispettati, protetti e soddisfatti.

Il “Sextival” si svolgerà il 25 e il 26 Giugno presso gli spazi di Via S. Pietro 59 (di fronte alla sede di “Mares”) a Rapallo (GE). Consisterà in due giornate di interventi, workshop e seminari sul tema. Gli ospiti che parteciperanno sono professionisti del settore: medici, educatori, divulgatori ed attivisti nel campo della salute sessuale. Sarà un evento non solo per i giovani, ma anche per genitori che vogliono saperne di più, o per chi semplicemente vuole approfondire un tema che spesso viene molto trascurato.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium