/ Attualità

Attualità | 22 giugno 2022, 16:29

Sestri, in via Merano arriva la pista per mountain bike più grande della città

La pump track, di novanta metri lineari, è stata creata da Andrea Dodaro e Fabio Crisafulli, fondatori dell’associazione sportiva Green Park Bike School che oltre a insegnare a stare in bicicletta contribuisce a ripulire i sentieri

Sestri, in via Merano arriva la pista per mountain bike più grande della città

Sono partiti a Borzoli, hanno proseguito alla Costa e, adesso, hanno finalmente una pista tutta loro, in uno spazio facilmente raggiungibile, presso l’ex bocciofila di via Merano a Sestri Ponente. Il bello è che questi due ragazzi, Andrea Dodaro e Fabio Crisafulli, non si sono mai fermati, non si sono fatti scoraggiare dalla pandemia, hanno portato avanti il loro lavoro e adesso l’Associazione Sportiva Dilettantistica Green Park Bike School è una delle migliori in tutta Genova per imparare la mountain bike e quella con la pista pump track più ampia di tutta la città.

Andrea e Fabio raccolgono i frutti di anni e anni di passione, di entusiasmo, di salti sulle due ruote, di qualche caduta ma di un enorme coraggio e una sempre altrettanto enorme voglia di risalire, di ripartire.

“Siamo in via Merano da metà marzo - racconta Andrea Dodaro - e qui abbiamo fatto tutti i lavori da zero, costruendo la pump track più lunga di Genova, con i suoi novanta metri lineari. Pian piano la abbelliremo, ma già adesso è una struttura con materiali di livello e, naturalmente, in piena sicurezza”.

La pump track è un circuito di rulli e sopraelevate che serve sia per divertirsi in sella a una bici sia per imparare ad andare nei sentieri e nei circuiti non asfaltati e non lisci, in quanto riproduce tutte le accidentalità che si possono incontrare. È una scuola di mountain bike a tutti gli effetti, con Andrea e Fabio che insegnano con grande pazienza e con altrettanta professionalità, oltre che un grande talento.

“Abbiamo centosettanta iscritti, per lo più bambini - prosegue Dodaro - Facciamo corsi sia per gli adulti che per i bambini e organizziamo serate a tema ed eventi. La bicicletta si può noleggiare da noi, oppure si può accedere con la propria”.

Le bici adatte a questi percorsi sono le mountain bike dirt jump oppure le popolarissime Bmx, che sono ampiamente tornate di moda proprio quando hanno preso campo questi circuiti. “I bambini seguono i nostri corsi e partecipano alle gare e, contestualmente, come scuola ci siamo presi l’impegno di mantenere in ordine i sentieri lungo la Vetta di Pegli”.

La pista è stata realizzata su disegno degli esperti di Easy Pump Tracks. La pista di via Merano è aperta il lunedì, mercoledì, giovedì pomeriggio e sabato, sia mattina che pomeriggio, per i corsi, mentre il martedì e il venerdì pomeriggio c’è l’accesso libero. Quanto agli eventi, il prossimo sarà tutto al femminile: si chiama ‘Queen of pump track’ e si svolgerà il 18 settembre. È bello constatare che Andrea Dodaro e Fabio Crisafulli sono riusciti a far diventare la loro passione anche un bel lavoro, che lo svolgono in maniera eccellente e che, facendo questo, contribuiscono anche a mantenere in ordine l’ambiente e insegnano a rispettare la natura. I sentieri ringraziano, i bambini pure, i genitori che tornano bambini, pure loro. 

Alberto Bruzzone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium