/ Sport

Sport | 29 luglio 2022, 19:06

Petanque, per il San Paolo campione premiazione a Tursi. Onori anche per la pluricampionessa Petulicchio

Dalla serie C alla A1 nel giro di due anni, Bianchi: «Orgogliosa, siamo una città piena di eccellenze»

Petanque, per il San Paolo campione premiazione a Tursi. Onori anche per la pluricampionessa Petulicchio

Genova si è ripresa il suo posto nella massima serie del campionato italiano di petanque: è il San Paolo, squadra di Una promozione tanto voluta quanto meritata. Due anni, tanti sono stati gli anni passati dall’iscrizione del San Paolo al campionato di Serie C alla promozione in A1. Un cammino record e che oggi è stato celebrato a Palazzo Tursi alla presenza dell’assessore allo Sport Alessandra Bianchi.

 

«Sono così orgogliosa di questi ragazzi – ha detto l’assessore -, hanno dato un esempio di caparbietà, volontà, disciplina e anche tanta, tanta voglia di divertirsi che spero che contagi tantissimi genovesi e che li faccia riavvicinare a questo sport, troppo spesso vittima di stereotipi ma in realtà davvero per tutti e divertente. Ma voglio anche fare i miei complimenti a Valentina Petulicchio, davvero un’eccellenza del nostro sport. Sono felice di essere qui oggi, perché mentre ci avviciniamo al 2024, quando saremo Capitale dello sport, diamo ogni giorno dimostrazione di quanto questa città sia piena di eccellenze e che non esistano sport minori».

 

«Siamo particolarmente orgogliosi del risultato che abbiamo raggiunto – ha commentato Bruno Vano, presidente del San Paolo – perché in fondo siamo solo un gruppo di amici di una piccola società, ciascuno con la propria attività e i propri impegni, che hanno sempre avuto una grande passione per la Petanque. Nel giro di due anni siamo partiti dalla C e abbiamo conquistato l’A1 e il vertice del campionato riportando Genova il titolo italiano».

 

«Le vittorie conquistate dalle atlete e dagli atleti genovesi sono motivo di orgoglio per l’intero mondo della petanque – ha commentato la vicepresidente dell’Associazione Bocciofila Genovese Silvia Martini a margine della premiazione -.   Come in tutti gli sport gli obiettivi ambiziosi si raggiungono unendo alle abilità sportive allenamenti faticosi, tenacia e dedizione. Questo è l’esempio che vogliamo trasmettere ai ragazzi che si avvicinano alle bocce e che a partire dal mese di ottobre negli spazi della nostra società avranno la possibilità di cimentarsi nelle due specialità principali delle bocce ovvero la Petanque e il Volo. Ad attenderli ci saranno istruttori qualificati e grandi campioni che potranno trasmettergli oltre alla tecnica la passione per uno sport legato alla tradizione che merita un grande futuro».

 

Alla premiazione anche Valentina Petulicchio, pluricampionessa di questo sport che può vantare nel palmares:

·         3 campionati italiani individuali

·         1 campionato italiano a coppie

·         1 campionato italiano a terne

·         5 campionati italiani di società

·         Oro coppa delle nazioni mondiale Thailandia 2010

·         Bronzo europeo a terne Bratislava 2016

·         Bronzo mondiale a terne Cina 2017

·         Argento mondiale a terne palavas 2018

·         Bronzo mondiale a coppie Danimarca 2021

·         Argento europeo a terne Torrelavega 2021

·         Oro Coppa delle nazioni europeo a coppie Olanda 2021

Redazione

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium